QS EDIZIONI
Lunedì 29 NOVEMBRE 2021

Preoccupati del fatto che qui nella UE non ci si riesce a schiodare da quel 70% o giù di lì di popolazione vaccinata, temendo giustamente i pericoli di quel 30% non vaccinato, facciamo finta di non ritenere sia anche un nostro problema il fatto che nei paesi poveri del mondo solo il 5,7% della popolazione ha ricevuto una prima dose di vaccino perché non hanno i soldi per comprarselo. Ma solo vaccinando tutti si può fermare il virus creando una barriera planetaria alla sua diffusione e alla sua replicazione, varianti comprese di Cesare Fassari

Leggi...

L’ultimo rapporto epidemiologico dell’Iss evidenzia un aumento dell’incidenza in tutta la fascia di età 0-19 anni ma in particolare nella popolazione di età inferiore ai 12 anni, attualmente non eleggibile per la vaccinazione e che mostra un’incidenza più elevata rispetto alle altre fasce d’età. Dall’inizio dell’epidemia nella popolazione 0-19 anni ci sono stati 826.774 casi confermati di infezione, con 8.632 ricoveri ospedalieri, 251 ricorsi alla terapia intensiva e 35 decessi. IL RAPPORTO. Leggi...

spacer Iss: "Dopo sei mesi efficacia vaccini per prevenire infezione cala al 40%"

Questa settimana sono stati 122.442 gli italiani che alla fine hanno deciso di vaccinarsi (120.215 la scorsa settimana). Ma all'appello mancano sempre diversi milioni di no vax. La fascia tra i 12 ed i 19 anni è quella più restia all’iniezione, il 23,96% non l’ha fatta (1.108.749 persone); seguono quella tra i 40 ed i 49 con il 15,52% (1.363.413), e quella tra 30 e 39 anni, con il 14,95% (1.015.507). I più diligenti sono gli over 80: soltanto il 4,49% è senza protezione (205.137).  Leggi...



La professionista stava al suo posto mercoledì scorso, quando nel gazebo ha fatto irruzione una donna aggredendola. "Quella donna – ha raccontato lei stessa - è entrata nel gazebo e ha iniziato a insultarmi. Urlava contro di me: ‘Sei schiava della dittatura sanitaria anche tu, il Covid non esiste’. Poi la situazione è degenerata e mi ha sputato addosso. Sono dovuti intervenire i miei colleghi e allora si è allontanata". Leggi...

“Dobbiamo ridefinire l’entità dell’allocazione delle risorse del fondo Sanitario di parte corrente per la Medicina Generale, cui vanno aggiunte le risorse una tantum del PNRR. Le risorse aggiuntive servono agli investimenti utili alle trasformazioni radicali dei modelli organizzativi della medicina territoriale. È necessaria una riflessione ampia che riguardi tutte le componenti delle medicina, ma anche la società civile”, ha detto il Presidente SIMG Leggi...



Ieri notte Regno Unito e Israele hanno chiuso rispettivi Paesi ai voli provenienti da Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia ed Eswatini. Questa mattina anche il ministro Speranza ha firmato un'ordinanza per chiudere il Paese a questi Stati. Si chiudono anche Austria, Germania, Francia, Paesi Bassi e Repubblica Ceca. La presidente della Commissione europea Von der Leyen chiede agli Stati membri di attivare il "freno di emergenza". A spaventare è la variante B.1.1.529 che, per alcuni scienziati inglesi potrebbe essere "la peggiore vista da inizio pandemia". Ha 32 mutazioni nella proteina spike, circa il doppio della variante Delta. di G.R. Leggi...

spacer Ecdc: “Variante probabilmente associata a trasmissibilità elevata e fuga immunitaria” spacer Oms: “La nuova variante può avere un impatto sul comportamento del virus”. E invita i Paesi a non chiudere i voli diretti con l’Africa

Salgono ancora i ricoveri in area non critica (+59) e quelli in Terapia intensiva (+18). La regione con più casi odierni è la Lombardia (+2.209), seguita da Veneto (+2.036), Lazio (+1.566), Emilia Romagna (+1.353), Campania (+899), Piemonte (+860), Sicilia (+809), Friuli Venezia Giulia (+636) e Marche (+575). Leggi...



Per le categorie per le quali è stato esteso l'obbligo vaccinale si invitano le Regioni a garantire un accesso diretto agli hub, senza prenotazioni, per tutti gli over 18. Ricorrere sistematicamente alla "chiamata attiva"  per la prenotazione delle terze dosi. Utilizzare in modo bilanciato entrambi i vaccini di Pfizer e Moderna. Rafforzare la capilarizzazione del sistema vaccinale ricorrendo anche a farmacie e medici di famiglia. Queste le nuove indicazioni del commissario all'emergenza. IL DOCUMENTO Leggi...

Dai 59,6 mln di residenti del 2020 si passerà ai 47,6 mln tra 50 anni. Il rapporto tra giovani e anziani sarà di 1 a 3 nel 2050 mentre la popolazione in età lavorativa scenderà in 30 anni dal 63,8% al 53,3% del totale. Meno coppie con figli, più coppie senza: entro il 2040 una famiglia su quattro sarà composta da una coppia con figli, più di una su cinque non avrà figli. IL REPORT Leggi...



Pubblicato il nuovo rappoto settimanale dell'Ecdc. Nella settimana di osservazione, otto paesi (Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Grecia, Ungheria, Paesi Bassi, Polonia e Slovacchia) sono stati classificati con una situazione “estremamente preoccupante”, 14 paesi (Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Finlandia, Francia , Islanda, Irlanda, Lettonia, Liechtenstein, Lussemburgo, Norvegia, Portogallo e Slovenia) a “forte preoccupazione” e otto paesi (Cipro, Estonia, Italia, Lituania, Malta, Romania, Spagna e Svezia) a “moderata preoccupazione”. Leggi...

Il sindacato concorda con gli Enti locali che in questi mesi hanno denunciato a più riprese il rischio di un default economico a causa delle spese non rimborsate dallo Stato per la pandemia. “Non siamo di fronte a un rafforzamento strutturale del SSN, quanto a una conferma delle precedenti scelte che pongono l’Italia tra i paesi europei con spesa sanitaria meno elevata e in progressiva riduzione”. E poi la proposta: “Occorre il MES, o almeno parte di esso”. Leggi...



Sono i dati del monitoraggio Iss-Ministero che rimarcano un ulteriore peggioramento della situazione con il virus che continua la sua corsa anche in Italia. Aumenta ancora l’occupazione dei letti con il Friuli Venezia Giulia che andrà in giallo da lunedì. Da valutare la Pa di Bolzano che ha dati al limite. Il Veneto ad altro rischio. IL REPORT Leggi...

spacer Rezza: "Situazione tende a peggiorare" spacer Brusaferro: "Crescita continua dei nuovi casi e dei ricoveri in ospedale"

Ad oggi, sono state ispezionate oltre 12 mila attività ed esercizi, contestando 778 violazioni all’obbligo del green pass. Gli interventi dei NAS hanno riguardato anche la corretta applicazione delle restanti misure di contenimento alla diffusione epidemica, contestando ulteriori 430 violazioni. Le attività di controllo hanno interessato anche le farmacie e gli ambulatori di analisi. IN tutto sono state ispezionate 1.200 strutture sanzionando, anche penalmente, 42 gestori per diverse irregolarità. Leggi...



È quanto emerge dal nuovo monitoraggio dell’Aifa che segnala come sia sempre in avanzo invece la spesa territoriale che risulta in attivo di oltre di 261 mln. Lieve aumento dei consumi, mentre scendono il ticket e le dosi dispensate. Ricordiamo che in Manovra è previsto l’aumento del tetto di spesa. IL REPORT Leggi...

Se si accetta che la filosofia di fondo cui ispirare i corsi è quella di utilizzarli come volano per una crescita culturale dei dirigenti che si intende coinvolgere come agenti di cambiamento per lo sviluppo dei progetti organizzativi del Pnrr, ne deriva che quegli stessi corsi dovbbero essere adattati a questa prospettiva. Si potrebbe così conretizzare una crescita del management del Ssn e di conseguenza uno sviluppo dello stesso Ssn. di Claudio Maria Maffei Leggi...



E’ partita la campagna del Gruppo Servier in Italia per l’aderenza terapeutica nelle malattie croniche cardiovascolari. Testimonial d’eccezione il gruppo Elio e le Storie Tese, che ha realizzato il jingle dell’iniziativa. Leggi...

L'ordine del giorno a prima firma della presidente della XII Commissione del Senato, Annamaria Parente, impegna il Governo  a considerare l'opportunità di "intraprendere progettualità innovative per il rafforzamento del sistema trasfusionale pubblico, finalizzate all'incremento dei volumi di sangue e di plasma raccolti, alla attuazione regionale degli accordi sanciti, alla promozione del buon uso del sangue e degli emoderivati, al rafforzamento della medicina trasfusionale". IL TESTO Leggi...



Il presidente della Regione sollecita l’adozione di misure anche “particolari”, dove necessario: “Mi riferisco in particolare all’obbligo di mascherine all’aperto, soprattutto nei luoghi di aggregazione e nei centri dello shopping”. Zingaretti precisa comunque come, attualmente, “grazie alla larga adesione alla campagna vaccinale, nella nostra regione il dato relativo ai ricoveri, e in particolare a quelli nelle terapie intensive, resta sotto controllo”. Leggi...

spacer E a Roma il sindaco Gualtieri valuta l’obbligo di mascherina all’aperto

Il congresso SIDeMaT è stata l’occasione di presentare i dati real life di guselkumb nei pazienti affetti da psoriasi e da artrite psoriasica. Le esperienze di Lazio ed Emilia Romagna mostrano un’efficacia superiore a quella riportata dagli studi registrativi, con effetti collaterali lievi e poco frequenti

  Leggi...



A comunicarlo è la stessa azienda che con il partner Ridgeback Botherapeutics, ha fornito aggiornamenti sui risultati dello studio MOVe-OUT. Una doccia fredda dato che gli studi preliminari di fase 3 indicavano invece una riduzione del rischio del 50%.  Leggi...

Se Governo e Parlamento non correggeranno le previsioni finanziarie per il sostegno ai nuovi "Livelli essenziali delle prestazioni sociali per la non autosufficienza", la riforma dell'assistenza sociale non andrà mai in porto. Le risorse attualmente stanziate vanno quanto meno raddoppiate di Livia Turco Leggi...



Una piccola rivoluzione procedurale che permette di isolare immediatamente i casi di Covid da quelli di virus respiratorio sincizial, responsabile dell’epidemia di bronchioliti che sta colpendo tanti bimbi e che ha messo a dura prova la capacità di accoglienza di molti ospedali. Il nuovo tampone consente di indirizzare subito a percorsi separati che tutelano tutti i piccoli pazienti e le famiglie che si rivolgono all’Ospedale. Leggi...

spacer Giani: “Ecco cosa vuol dire eccellenza toscana”

Il messaggio del ministro della Salute in occasione della seconda Assemblea Nazionale dell’Acosi, Associazione Culturale Ospedali Storici Italiani. Franceschini: “Gli ospedali storici monumentali sono dei capolavori del Paese e dei veri e propri giacimenti immensi di cultura medica e non solo”. Zingaretti: "Auspicio che ricerca scientifica, promozione culturale e assistenza sanitaria siano forti e alleate”. Leggi...



L’adozione di un modello di stratificazione comune su tutto il territorio nazionale è uno degli obiettivi strategici del PNRR che permetterà lo sviluppo di un linguaggio uniforme per garantire equità di accesso ed omogeneità di presa in carico. Tale modello di stratificazione dovrà consentire di individuare interventi appropriati, sostenibili e personalizzati che vengono definiti nel Progetto di Salutedel singolo paziente di Giorgio Banchieri Leggi...

Per chi soffre di apnee ostruttive del sonno, la stimolazione chirurgica del nervo ipoglosso costituisce una valida alternativa alla ventilazione meccanica a pressione positiva continua (cPAP). E’ quanto emerge da una ricerca USA, che ha confrontato le due metodiche utilizzando alcune scale di misurazione della patologia e degli obiettivi funzionali. di Marilynn Larkin Leggi...



Lo ha stabilito un decreto del Ministro della Salute, Roberto Speranza appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale. La misura vale per il corso triennale 2020-2023. IL DECRETO Leggi...

Gentile Direttore,
le sequele dell'infezione da SARS-CoV-2, efficacemente riassunte dall'espressione "long Covid", interesserebbero su scala globale circa 100 dei 260 milioni di individui virus-infetti, 5.200.000 dei quali hanno sinora sviluppato forme di malattia ad esito letale (con oltre 130.000 decessi segnalati in Italia).
Secondo uno studio appena pubblicato (...) di Giovanni Di Guardo Leggi...



Questi i risultati di una indagine condotta su un campione di oltre 6000 italiani, rappresentativo della popolazione per sesso, età, appartenenza geografica e occupazione, targata EngageMinds HUB, il Centro di ricerca dell’Università Cattolica, campus di Cremona. La ricerca è parte di un Monitor continuativo sui consumi alimentari e sull’engagement nella salute che rientra nelle attività del progetto Craft e di Ircaf. Leggi...

Contravvenire a questi due importanti appuntamenti significa assumersi delle responsabilità importanti, prima fra tutte quella di eliminare le pericolose discriminazioni, del tipo di obbligare gli insegnanti e non già gli studenti. di Ettore Jorio Leggi...



“Saranno videotrasmessi gli interventi che hanno sviluppato una migliore evoluzione delle cure a disposizione dei pazienti - spiega il presidente della Società oftalmologica italianaPiovella -. E’ una azione importante per recuperare i disastri e le gravi penalizzazioni che il Covid 19 ha riversato su tutta l’Oftalmologia a torto considerata attività di cura elettiva e quindi non prioritaria”. Leggi...

Gentile Direttore,
ho provato a ragionare sulla “ristrutturazione” della medicina generale e, per quel che vi è correlato, del Ssn italiano. Mi pare che si stia rafforzando la deriva delle vuote parole (prossimità, sostenibilità, ripartenza…). E si giri intorno al falso problema dipendenza/convenzione. Vi sono richiami alla questione della “fiducia” (...) di  Pier Lorenzo Franceschi Leggi...



Entrano in vigore oggi le nuove tariffe dovute per servizi erogati su richiesta dalla Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico. IL DECRETO Leggi...

L’ospedale pediatrico fa il punto sull’infezione da SARS-CoV-2 in Liguria ed evidenzia l'impennata di casi tra i bambini. L’incidenza nella settimana tra il 15 e il 21 novembre 2021 è stata di circa 125 casi per 100mila abitanti nella popolazione generale ma si è avvicinata a 250 (sempre per 100mila abitanti) tra gli under 18 e ha superato i 375 nella fascia 5-11 anni. Per il direttore sanitario “avere a disposizione un vaccino impiegabile anche nella fascia di età 5-11 anni è assolutamente una buona notizia”. Leggi...



Il documento indica, per il prossimo anno, un utile di esercizio di oltre 128 milioni di euro, con entrate contributive stimate per un ammontare complessivo di circa 273 milioni di euro. Il saldo previdenziale, dato dalla differenza tra entrate contributive e uscite per prestazioni previdenziali, è pari a 101,8 milioni di euro. Leggi...

Diffusi oggi i risultati di due studi, uno condotto dall’Oms Europa con l’Ecdc (con dati relativi a 33 paesi europei) e l’altro dall’Istituto superiore di sanità italiano. Secondo lo studio internazionale in Italia si sono evitati 35mila morti mentre per l’Iss la stima, più conservativa, ma comunque elevata, parla di 22 mila morti evitate. Sempre in Italia evitati 445mila contagi, 79mila ricoveri e quasi 10mila ammissioni nelle terapie intensive. LO STUDIO OMS-ECDC, LO STUDIO ISS. Leggi...



Nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni, la dose di Comirnaty sarà inferiore a quella utilizzata nelle persone di età pari o superiore a 12 anni (10 µg rispetto a 30 µg). Come nel gruppo di età più avanzata, viene somministrato con due iniezioni nei muscoli della parte superiore del braccio, a distanza di tre settimane. Il Chmp dell'Ema ha concluso che i benefici del vaccino nei bambini superano i rischi, in particolare in quelli con condizioni che aumentano il rischio di Covid grave.  Leggi...

Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 562.505 (ieri 562.505) con un rapporto positivi tamponi del 2,1% (rispetto al 2,2% di ieri). La regione con più casi odierni è la Lombardia (+2.302), seguita da Veneto (+2.066), Emilia Romagna (+1.307), Lazio (+1.276), Campania (+1.110), Friuli Venezia Giulia (+845), Piemonte (+780) e Sicilia (+655). Leggi...



La Regione da lunedì lascerà certamente la zona bianca dato lo sforamento delle soglie di occupazione dei letti in ospedale. Ma oltre a questo starebbe valutando insieme al Governo di anticipare l’adozione del super Green pass sempre al 29 novembre rispetto alla data di entrata in vigore del 6 dicembre. Leggi...

La circolare raccomanda però di garantire la priorità di accesso alla vaccinazione sia a tutti coloro che non hanno ancora iniziato o completato il ciclo vaccinale primario, sia ai soggetti ancora in attesa della dose addizionale (pazienti trapiantati e gravemente immunocompromessi) e ai più vulnerabili a forme gravi di Covid per età o elevata fragilità oltre a tutti i soggetti per i quali è prevista l’obbligatorietà della vaccinazione. LA CIRCOLARE Leggi...



Per dare agli Stati tempo sufficiente ad avere un approccio coordinato, che eviti la frammentazione nazionale con ripercussioni negative sulla libertà di circolazione, le nuove regole dovrebbero applicarsi a partire dal 10 gennaio 2022. Gli Stati membri non dovrebbero più accettare Green Pass in cui si attesti che il completamento del ciclo vaccinale è avvenuto più di nove mesi prima. Leggi...

Pubblicata oggi una mega ricerca dell’Ocse che ha analizzato 11 dimensioni del benessere. La fotografia italiana ha chiari scuri rispetto alle medie Ocse, ad esempio siamo più ansiosi e depressi e abbiamo preso più chili durante la pandemia ma la quota di italiani insoddisfatti della propria vita è calata dal 13% ante pandemia al 9% durante la pandemia mentre è aumentata negli altri Paesi Ocse. D'altro canto da noi la disoccupazione è cresciuta di più e il reddito delle famiglie è diminuito del 2% mentre nei paesi Ocse ha segnato un +2%. Leggi...



Pubblicato l’ultimo bollettino della rete Influnet dell’Iss che conferma il trend in aumento soprattutto nei bambini al di sotto dei 5 anni con una incidenza di 21,2 casi su mille. Tra i campioni clinici analizzati dalla rete, però, solo il 2% appartiene a virus propriamente influenzali, il 3,9% sono casi di Covid e per il resto (94%) si tratta di altri virus respiratori diversi da quelli influenzali. IL BOLLETTINO. Leggi...

Il monitoraggio settimanale mette a fuoco l’andamento della quarta ondata in Italia indicando 18 aree provinciali italiane dove l’incidenza dei casi supera abbondantemente i 150 casi ogni centomila con punte con punte di 674 casi a Trieste, di 492 a Gorizia e 442 a Bolzano. Cartabellotta: “Quando l’incidenza supera i 150 casi per 100 mila abitanti gli amministratori locali devono verificare tempestivamente l’esistenza di focolai e decidere eventuali restrizioni mirate per arginare la diffusione del contagio, come già fatto a Bolzano”. LE TABELLE. Leggi...



Il presidente dell’Ordine in occasione della Giornata internazionale. “Dobbiamo fissare degli obiettivi semplici e ben definiti, che possano essere racchiusi in un documento. Il vero punto di partenza è l’Osservatorio, che permette un monitoraggio dei dati e dei rischi su tutto il territorio nazionale Leggi...

Ogni anno 5 mila aggressioni e atti di violenza. Uno studio multicentrico della Fnopi rileva che l’area maggiormente colpita è l’area medica e che il 24.8% degli infermieri che ha segnalato di aver subito violenza negli ultimi 12 mesi, riporta un danno fisico o psicologico causato dall’evento, di questi il 96.3% riferisce che il danno era a livello psicologico. Leggi...



Forum Risk Management
gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Studi e Analisi
 
segui quotidianosanita.it
Sanitask 10a puntata
Camerae Sanitatis 13a puntata
La ricerca in Italia
Epilessia
Sfide regioni
Ipertensione
Antimicrobico resistenza
Infezioni e ventilazione meccanica
Accesso ai farmaci
Vitamina d nuove prospettive
Asma Grave
Cronicita' dimenticate
Vaccine Confidence Camerae Sanitatis
HIV - differita
Innovazione paziente linfoma
innovazione vaccinazione
Oncologia
Impact Factor
Farmaci e vaccini
Sala operatoria
Asma grave
Oncologia
Mieloma multiplo
Summit Diabete
Global Health
Digital Transformation
Tumore al seno: vivi la tua vita
Regional Summit
Vaccini e anticorpi monoclonali
apnee ostruttive
futuro professione infermieristica
Best Doctor
13esimo rapporto malati oncologici
Maculopatie
Mobilita passiva rete oncologica
Psoriasi
scompenso cardiaco 2
scompenso cardiaco
Lettere al direttore
terza puntata live
Evento Roche
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy