QS EDIZIONI
Lunedì 22 GENNNAIO 2018

Un vero e proprio manifesto lanciato su Facebook dal presidente dell’Iss e sottoscritto al momento da 41 scienziati e ricercatori (tra questi Siliquini, Garattini, Dallapiccola, Lenzi, Remuzzi, Bernabei) che richiama alla necessità dell’allineamento e il rispetto reciproco tra scienza e politica “che mai dovrebbero essere frazioni contrapposte” come sta accadendo nuovamente sulla questione dei vaccini. Riconoscimento al ministro Lorenzin per la sua capacità di dialogo “stretto e proficuo” con il mondo della ricerca di Walter Ricciardi e altre 41 firme

Leggi...

Nonostante l’Aran abbia aperto la stagione contrattuale 2019-2021, del Ccnl della dirigenza sanitaria non ci sono tracce. “Evidentemente non interessa a chi non vuole vedere le intollerabili condizioni di lavoro della dirigenza medica e sanitaria. C’è un palese boicottaggio di un rinnovo contrattuale atteso da anni, del quale non si vuole pagare il conto dopo avere incassato 8 punti di riduzione del costo del lavoro” Leggi...

Quella dei caregiver è una rete silenziosa di assistenza, sono persone (spesso anziane anche loro) che si prendono cura o assistono altre persone (familiari e non) con problemi dovuti all’invecchiamento, patologie croniche o infermità. In Italia in media il 17,4% della popolazione (oltre 8,5 milioni di persone) è caregiver. Si occupa cioè di assistere chi ne ha bisogno. E di questi il 14,9% (quasi 7,3 milioni) lo fa soprattutto verso i propri familiari. Leggi...



Allora la “questione medica” non è una teoria ma una realtà, un sistema di fatti, rispetto al quale, per poter leggere una mozione come quella approvata il 13 gennaio 2018, personalmente ho dovuto aspettare in panchina esattamente una ventina di anni (il primo lavoro sull’argomento, è del 1998 e pensate un po’ con la prefazione di Rosy Bindi). di Ivan Cavicchi Leggi...

Dalle modalità per iscriversi all’Ordine alle assicurazioni, dall’accesso alle Scuole di Specializzazione e al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale all’Ecm e all’aggiornamento continuo attraverso la banca dati Ebsco, dall’esercizio della professione alla previdenza ed assistenza, dagli aspetti fiscali all’esercizio in forma associata, dalla pubblicità alla privacy. LA GUIDA. Leggi...



Gentile direttore,
La domanda è “i Cittadini ottengono facilmente ciò di cui hanno bisogno?” La risposta è, senza tema di smentita, no. Troppo spesso ci fermiamo alla forma, a volte al nominalismo, e non affidiamo alla sostanza quanto ci interessa e ci consente di risolvere i problemi che abbiamo.

Abbiamo ipotizzato come condizione (...) di Giuseppe Imbalzano Leggi...


Gentile direttore,
ho letto con interesse sia gli articoli del Dott. Polillo (1 e 2) che le considerazioni della ...) di Nick Sandro Miranda Leggi...



Questo l’invito che il vicepresidente uscente della Fnomceo, in una lettera inviata ai Presidenti degli Ordini dei medici, lancia alla squadra che nascerà dopo le elezioni che si concluderanno oggi: “Sono sicuro sarà capace di sviluppare ulteriormente il prezioso percorso che il Comitato Centrale uscente ha saputo portare avanti con impegno, responsabilità e competenza” Leggi...

Gentile direttore,
i sindacati che negli anni passati hanno emarginato gli infermieri generici e puericultrici, oggi sugli oltre 200 mila oss pongono nella contrattazione seri dubbi sull’area (...) di Angelo Minghetti Leggi...



Si è concluso in tempi lampo il lavoro di verifica della Commissione tecnica costituita dall’Agenzia Ligure Sanitaria. Confermato che ad uccidere il bambino è stato il meningococco C. Leggi...

L’ingresso dei capitali nelle farmacie: un cambiamento radicale che deve essere governato. Questo il tema che verrà affrontato nel corso dell'incontro organizzato dall’Ordine di Agrigento e da Atifa. Per il presidente dell'Ordine dei farmacisti di Agrigento e segretario della Fofi, Maurizio Pace: "Ci siamo posti l’obiettivo non solo di analizzare la nuova normativa e le sue implicazioni, ma anche di esaminare le possibili risposte della nostra professione". Leggi...



In un convegno tenutosi lo scorso 19 gennaio, Saitta ha annunciato la creazione di un’Asl unica per gli acquisti mentre Massimo Scaccabarozzi (Farmindustria) si è dichiarato pronto a investire in Piemonte su farmaci innovativi.
  Leggi...


La nuova struttura, entrata in funzione lo scorso 3 gennaio, è ubicata nella Cittadella della salute, l’area in cui la Asl sta centralizzando le attività non ospedaliere presenti nel capoluogo: dal poliambulatorio, alla medicina legale, dal centro diabetologico, al distretto. Leggi...



Le persone con più di 65 anni e appartenenti alle categorie a rischio possono ancora rivolgersi agli ambulatori dedicati alle vaccinazioni della Asl di residenza, nonché ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta. Leggi...

L’obiettivo: ridurre al massimo a 30 giorni l’attesa per le 6 prestazioni con richieste e attese maggiori. “Presto anche apposite linee guida sull’appropriatezza prescrittiva, con particolare riferimento alla priorità di erogazione”.
  Leggi...



Dalla mappatura epidemiologica risultano diagnosticati in Italia 198.427 celiaci, di cui 2/3 donne. La prevalenza della celiachia a livello mondiale è stimata attorno all1% della popolazione mentre in Italia, nonostante l'incremento degli ultimi anni, restiamo su una media dello 0,33%. Le Regioni dove è stata registrata la prevalenza più alta sono la Sardegna e la Toscana con lo 0,41% seguite dalla Provincia Autonoma di Trento con lo 0,40 mentre nelle Marche è stata registrata la prevalenza più bassa con lo 0,22 %.  LA RELAZIONE AL PARLAMENTO. Leggi...

Questi alcuni dei 10 punti del programma con i quali Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e Noi con l'Italia si presenteranno alle prossime elezioni del 4 marzo. Tra le altre misure: l'estensione delle prestazioni sanitarie, il raddoppio dell'assegno di sostegno per i disabili e maggiori incentivi per il loro inserimento nel mondo del lavoro, un piano straordinario per la natalità e la tutela del lavoro delle giovani madri. IL PROGRAMMA Leggi...



Questi alcuni dei 12 punti del programma presentati oggi dal candidato premier del MoVimento 5 Stelle, Luigi Di Maio. Tra le altre misure, un investimento da 17 miliardi per l'applicazione del modello francese, i rimborsi per gli asili nido, pannolini e baby sitter. E ancora, l'introduzione dell'Iva agevolata per prodotti neonatali, per l’infanzia e per la terza età, fino all'innalzamento dell'importo detraibile per l'assunzione di colf e badanti. IL PROGRAMMA Leggi...

Nel  mirino incidenti stradali,  infortuni domestici e infortuni nel tempo libero, nel normale ambiente di vita cioè, che hanno causato lesioni, vale a dire ferite, fratture, ustioni, contusioni, lussazioni, e così via dieci volte di più di quelli sul lavoro, nei 12 mesi precedenti l’indagine che l’Istat ha fatto per il 2015 nell’ambito del rapporto sulle condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari in Italia e nell'Unione europea. Leggi...



La norma deontologica ha natura di  “precetto extra-giuridico” ed è destinata a ritrarsi nel momento in cui lo spazio che occupa viene raggiunto dalla regolamentazione giuridica. In altre parole non possono coesistere contrasti in materia di informazione, consenso, disposizioni anticipate di trattamento e privacy tra norma deontologica e giuridica di Luca Benci Leggi...

Al momento non è ancora chiaro quali servizi verranno chiusi. Servizi sanitari come il Centers for Disease Control, alle prese con una grave epidemia di influenza, hanno fatto sapere che proveranno a rimanere aperti ricorrendo a quei fondi inutilizzati ancora a loro disposizione. Intanto i moderati dei due schieramenti lavorano ad un accordo a breve termine che punti a rifinanziare il programma di coperuta sanitaria per 9 milioni di bambini di farmiglie a basso reddito. Leggi...



Dieci decreti commissariali adottati in due giorni e un bando con cui chiedere ai creditori della sanità regionale di farsi avanti per certificare, entro febbraio, il debito certo di Asl e ospedali: sono questi i paletti su cui segnare la svolta nella sanità campana. "Stiamo proponendo una svolta radicale - ha detto il Governatore - e adesso possiamo concentrarci sui miglioramento dei Lea, i livelli di assistenza". di Ettore Mautone Leggi...

"Come segretario regionale campano proporrò che da questa regione, che più di altre soffre della mancanza di decisioni, parta una campagna social per dare forza al dissenso". Questo l'appello lanciato da Zuccarelli che invita la politica ad "assumersi degli impegni". Ad elezioni concluse "chiederemo conto delle promesse fatte". Leggi...



Il dato su questa presunta 'soglia limite', generalmente attribuito all'Organizzazione Mondiale della Sanità, negli ultimi mesi è stato ripetuto come un mantra da diversi esponenti politici, sindacali e da ricercatori del mondo della sanità. Per ultimo un ampio serivizio de L'Espresso che parla addirittura di un allarme OMS per la sostenibilità del Ssn. Eppure, ad una nostra specifica richiesta di chiarimenti, l'OMS ci ha fornito questa risposta: "We don’t have the actual number being checked 6.5%. We don’t capture the exact number that is being quoted as coming from WHO". Leggi...

Così il presidente del Commissione Albo Odontoiatri, nel giorno in cui si aprono le votazioni per il rinnovo dei vertici della Cao che lo vedranno ancora una volta protagonista con la sua lista "Cao C'è", in quest'intervista interviene sull'attualità e traccia un bilancio dei cambiamenti avvenuti in questi anni per l'odontaiatria italiana. "È cambiata la percezione dell'odontoiatria, ora siamo visti come una professione matura, autonoma ed autorevole" di Giovanni Rodriquez Leggi...



Lo ha scritto oggi su Twitter la ministra della Salute. "Ne ho parlato oggi a Roma al'assemblea del Coordinamento nazionale associazioni professioni sanitarie". Leggi...

E ancora, uno spostamento progressivo della spesa sanitaria verso la cura delle disabilità e cronicità, la piena informatizzazione del Ssn e, per la ricerca, un investimento del 3% del Pil e la rimozione degli ostacoli per la ricerca scientifica sulle malattie rare, sulla procreazione medicalmente assistita, sugli embrioni e sulle biotecnologie. Questo, in sintesi, il programma della formazione politica che correrà in coalizione con il PD alle prossime elezioni del 4 marzo. IL PROGRAMMA Leggi...



Senza risultati l'incontro ieri notte tra il leader della minoranza Democratica al Senato Chuck Schumer ed il presidente Donald Trump. Sfuma così anche l'ultimo tentativo di finanziare il governo solo per un breve periodo. In assenza di un accordo bipartisan verranno ora sospese tutte le attività "non essenziali", e si esauriscono i finanziamenti per il programma di assicurazione sanitaria per i bambini delle famiglie a basso reddito (CHIP) e per le donne incinte. Leggi...

Sono tanti, secondo un'indagine Istat, gli italiani che temono di non avere nessuno accanto se un domani dovessero torvarsi in situazioni di bisogno per malattia o gravi problemi personali. La fascia più “preoccupata” è quella degli over 65 e le Regioni dove la paura della solitudine si avverte con percentuali superiori al 20% (media italiana 18%) della popolazione anziana sono la Valle d'Aosta, il Friuli Venezia Giulia, la Campania, la Liguria e il Veneto. Ma il dato emblematico è che dai 35 anni in su la paura di restare di soli colpisce quasi un italiano su cinque. Leggi...



Sono i risultati di un enorme studio condotto da ricercatori dell’Università di Harvard che hanno seguito oltre 121 mila operatori sanitari per 26 anni. Una dieta a base di alimenti in grado di generare uno stato infiammatorio può aumentare il rischio di cancro del colon, in particolare in alcune categorie di soggetti: maschi obesi o in sovrappeso, donne magre, astemi di entrambi i sessi di Maria Rita Montebelli Leggi...

La ricerca condotta da un team italo-statunitense cui ha partecipato anche l’Iss insieme a diverse università italiane e la Asl del Sud Tirolo. Trenta giorni dopo il ciclo primario di vaccinazioni, oltre il 90% dei partecipanti è protetto contro tutti i ceppi batterici testati, responsabili di circa la metà delle meningiti epidemiche. Leggi...



Gentile direttore,
la recente sentenza del Consiglio di Stato n. 5840/17, commentata anche sulla sua testata, non fa che rimarcare la lettura, ormai obsoleta, che una parte della giustizia amministrativa riserva da tempo alle ”nuove professioni sanitarie”. Sicuramente, (...) di Mauro Gugliucciello e Gianni Melotti Leggi...


Lo scrivono oggi in una nota le due associazioni che affermano di condividere quanto detto dal presidente Omceo di Piacenza nell’ultimo Consiglio nazionale della Fnomceo, quando ha parlato di una “Federazione che rappresenta solo gli iscritti ad alcuni sindacati medici e ad alcuni partiti politici”. Leggi...



Per aggredire il problema, alcuni dei più grandi sistemi ospedalieri degli Stati Uniti stanno progettando di entrare direttamente loro stessi nel mercato farmaceutico. Ancora non è stato però deciso se la nuova società non profit si affiderà a produttori terzi o deciderà di produrre autonomamente i medicinali generici. Al momento, sono circa 300 gli ospedali che hanno aderito al progetto. Leggi...

“Tre anni fa la candidatura di Roberta Chersevani venne avanzata da un leader sindacale e sostenuta dai sindacati medici” ricorda Filippo Anelli, che riconosce però come la mancanza di donne nella sua lista sia una “grave carenza”  di Eva Antoniotti Leggi...



Secondo l'Oms qualsiasi donna o ragazza in età riproduttiva può aver bisogno di una contraccezione d'emergenza per evitare una gravidanza indesiderata. Non ci sono controindicazioni mediche assolute all'uso della contraccezione d'emergenza. Non ci sono limiti di età per l'uso della contraccezione di emergenza. RACCOMANDAZIONI PRATICHE OMS SULL'USO DEI CONTRACCETTIVI - GARANTIRE I DIRITTI UMANI NELL'AMBITO DEI PROGRAMMI DI CONTRACCEZIONE - CRITERI DI IDONEITÀ MEDICA PER L'USO DEI CONTRACCETTIVI Leggi...

In Italia esiste una spesa privata elevata. La necessità di ricorrere alla spesa privata notoriamente abbassa l’equità nell’accesso alle prestazioni. Se in più è pure sostitutiva, nella commistione deregolata tra pubblico e privato finisce con l’incrementare il rischio di moral hazard, d’inefficienza del sistema e di effetti distorsivi indiretti. Come appunto quello, curioso, della maggiore spesa privata del Nord che migliora gli esiti della pubblica riducendone la domanda. di Fabrizio Gianfrate Leggi...



L'uomo ricoverato è rimasto gravemente ferito ed è stato trasferito al Centro Grandi Ustionati del Cto di Torino. Nessuna conseguenza per gli altri degenti. Ad accorgersi dell’accaduto, un’infermiera di turno che è stata supportata un medico: quest’ultimo è riuscito a domare prontamente le fiamme con l’estintore di dotazione. Subito dopo, insieme, hanno portato via tutti i degenti dalla stanza. La camera è stata posta sotto sequestro. Leggi...

Il sistema ha comunque retto grazie alla compensazione interregionale e alle iniziative messe in campo dalle associazioni. Sulla bacheca del Sistra sono state segnalate carenze tutti i giorni, con il picco il 13 quando sono state richieste 1315 sacche da diverse regioni. Giovanni Rezza (Iss): “L’entità dell’epidemia è ogni anno imprevedibile, e il vaccino è l’unico strumento di cui disponiamo per la prevenzione”. Leggi...



In uno studio dell’Università di Cambridge, che ha utilizzato un robot dotato di Intelligenza Artificiale, un composto presente nella pasta dentifricia, il triclosan, si è dimostrato potenzialmente in grado di agire sull’enzima Dhfr e su altri parassiti della malaria. Una scoperta importante nella prospettiva di ampliare l’armamentario terapeutico contro questa infezione di Kate Kelland Leggi...

La querelle sulle equipollenze si dovrebbe chiudere, perché, se da una parte i giudici del Consiglio di Stato hanno agito a favore del riconoscimento delle equipollenze, dall’altro l’approvazione della legge Lorenzin regolarizzerà le varie situazioni grazie ai prossimi decreti attuativi di Pasquale Quaranta Leggi...



Alla base di questa relazione potrebbe esserci il processo infiammatorio che caratterizza la malattia. Lo studio su Annals of the Rheumatic Diseases di Lorraine Janeczko Leggi...

Quando la causa della malattia oculare non è nota, bisognerebbe indagare ed evidenziare un eventuale coinvolgimento del cuore. Lo studio su Ophthalmology di David Douglas Leggi...



Nel 2016, circa l'86% dei bambini di tutto il mondo (116,5 milioni di bambini) ha ricevuto 3 dosi di vaccino contro la difterite-tetano-pertosse (DTP3), proteggendoli dalle malattie infettive che possono causare gravi malattie e disabilità o essere fatali. Entro il 2016, 130 paesi hanno raggiunto almeno il 90% della copertura del vaccino DTP3. La situazione aggiornata dall’Oms della copertura immunitaria globale 2016. IL RAPPORTO DI VALUTAZIONE SAGE 2017 DEL PIANO D'AZIONE PER I VACCINI - LA RISOLUZIONE 2017 DELL'OMS. Leggi...

Questo il commento della Cosmed che in una nota sottolinea come "in pratica le procedure per il rinnovo del contratto 2019-21 sono in orario e procedono speditamente, ma la contrattazione è assente da quasi un decennio. Forse, come dicono, la burocrazia non funziona, ma in materia di contratti è certamente ciò che funziona meglio". Leggi...



gli speciali
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy