Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 AGOSTO 2019
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

Abruzzo. Ad Ortona l'Officina trasfusionale. Investimenti per 4,2mln

Lo ha annunciato l’assessore alla Sanità, Silvio Paolucci. “Avviato un programma di concentrazione delle attività di lavorazione e qualificazione biologica del sangue un Laboratorio unico regionale. Il volume e le masse critiche di attività permetteranno elevati standard di qualità e sicurezza e significative economie di scala”.

15 MAG - Il presidio ospedaliero di Ortona ospiterà l'Officina trasfusionale della Regione Abruzzo, un investimento dal valore di 4,2 milioni di euro. Lo ha annunciato l'assessore alla Programmazione sanitaria Silvio Paolucci. "Abbiamo dato questo mandato alla Asl di Lanciano-Vasto-Chieti – ha affermato l'assessore in una nota - in attuazione delle nuove direttive europee e nazionali, volte a garantire sempre più elevati livelli di qualità e sicurezza delle terapie trasfusionali e con farmaci derivati dal plasma umano (albumina, fattori della coagulazione, immunoglobuline, etc). Proprio in considerazione dei consistenti investimenti che sono necessari per garantire gli elevati standard organizzativi, tecnologici e strutturali richiesti dalle direttive comunitarie, abbiamo infatti avviato un programma di progressiva concentrazione delle attività di lavorazione e qualificazione biologica del sangue raccolto in Abruzzo in un Laboratorio unico regionale, al fine di raggiungere volumi e "masse critiche" di attività tali da garantire elevati standard di qualità e sicurezza e nel contempo significative economie di scala”.


L'Officina Trasfusionale, ha spiegato l’assessore, sarà realizzata secondo i più moderni criteri di progettazione edilizia e tecnologica attualmente previsti per le Banche destinate alla lavorazione di prodotti biologici e sarà collegata alla Rete Ospedaliera mediante un sistema di infrastrutture di rete, costituito da un sistema di trasporti dedicato e da un sistema informatico unico regionale che consentirà in tempo reale la gestione, il controllo e la tracciabilità totale di tutte le attività che si svolgeranno presso i Servizi Trasfusionali e l'Officina e dei prodotti biologici utilizzati per la trasfusione di sangue.

La realizzazione dell'Officina Trasfusionale, conclude Paolucci, «rappresenta un investimento destinato non solo destinato a garantire elevati livelli di tutela della salute di tutti i cittadini abruzzesi, ma anche a valorizzare il presidio di Ortona, in una logica di riorganizzazione e riqualificazione della rete ospedaliera fortemente voluta dalla Regione Abruzzo".

15 maggio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy