Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 LUGLIO 2019
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

Abruzzo. Attenzione ai funghi. Asl Lanciano Vasto Chieti offre controlli gratuiti di quelli raccolti

Il servizio, ubicato presso l’ex Consultorio familiare di Lanciano, è attivo lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.00 alle 9.30. “Vanno consumati solo funghi controllati, evitando di affidarsi a metodi empirici quali le prove dell’aceto o della mollica di pane e simili”, raccomanda la Asl.

26 GIU - “Vietato consumare funghi raccolti nei boschi da cercatori improvvisati o gitanti della domenica”. Questo l’invito del Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione (Sian) della Asl Lanciano Vasto Chieti, che mira a prevenire episodi di intossicazione causati dall’ingestione incauta di specie non commestibili, rilanciando l’attività del Servizio Micologico e offrendo, gratuitamente, il servizio di verifica della specie raccolta da parte del micologo che ne attesta la commestibilità indicando anche le corrette modalità di consumo. Il servizio, ubicato presso l’ex Consultorio familiare di viale Marconi a Lanciano, è attivo nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.00 alle 9.30.

“E’ bene ricordare che vanno consumati solo funghi controllati - raccomanda Ercole Ranalli, dirigente del Sian - evitando di affidarsi a metodi empirici quali le prove dell’aceto o della mollica di pane e simili. Il nostro servizio di micologia è aperto a cercatori, commercianti, ristoratori e a quanti scelgono di consumare in tutta sicurezza questo prodotto della terra, protagonista di tanti piatti della nostra cultura gastronomica. L’importante è portare al controllo, nel più breve tempo possibile, tutti i funghi raccolti, perché tra quelli tralasciati potrebbe nascondersi una specie velenosa o mortale”.


In caso di disturbi o malore successivi al consumo di funghi, l’Asl raccomanda di non ingerire nulla né tentare terapie autonome, ma di recarsi immediatamente in ospedale portando con sé eventuali avanzi del pasto.

Altre informazioni possono essere chieste anche per telefono al micologo Franco D’Alicarnasso, chiamando il numero 0872.706921.

26 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy