Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 21 SETTEMBRE 2019
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

Teramo. Muore dopo intervento, indagati tre medici

L’uomo, 55 anni, aveva accusato un malore ad una settimana da un'operazione all'aorta al quale era sottoposto nel reparto di cardiochirurgia dell'ospedale Mazzini di Teramo. L’autopsia non avrebbe chiarito le cause del decesso.

09 FEB - Andrea Rogani, 55 anni, di Civitanova Marche, è morto qualche giorno fa dopo aver accusato un malore ad una settimana da un'operazione all'aorta al quale era sottoposto nel reparto di cardiochirurgia dell'ospedale Mazzini di Teramo. La Procura di Teramo ha aperto un'inchiesta e tre medici del reparto sono indagati per omicidio colposo. A riferirlo è un dispaccio dell’Ansa, secondo il quale l’apertura del fascicolo sarebbe “un atto dovuto” per permettere ai tre medici di nominare dei propri consulenti che ieri pomeriggio hanno partecipato all'autopsia effettuata sul corpo di Rogani. Autopsia che, a quanto si apprende, non avrebbe chiarito le cause del decesso.

Rogani, 55 anni, artigiano di Civitanova Marche, era stato operato a fine gennaio all'ospedale Mazzini per un problema all'aorta e alla valvola. L'operazione era andata bene, così come il decorso post operatorio. Tanto che dopo alcuni giorni l'uomo era stato dimesso. Ma il primo febbraio aveva accusato un malore, per morire subito dopo il suo arrivo al pronto soccorso della sua città.

Una morte improvvisa che aveva spinto i familiari a presentare un esposto in Procura, con il fascicolo finito inizialmente sul tavolo della Procura di Macerata e successivamente, per competenza, su quello della Procura di Teramo.

09 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy