Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

Avezzano. Avvio, a breve, del servizio h 24 di neurochirurgia

Il dg Tordera ha spiegato che sarà attivato “non appena avremo assunto due neurochirurghi, le cui procedure sono state già avviate”. Per il Dg la nuova attività permetterà anche di “dare ulteriore impulso al servizio di stroke-unit dell’ospedale e di valorizzare  l’insieme delle risorse professionali e tecnologiche”.

14 FEB - “Siamo già al lavoro per cercare di concretizzare la proposta del sindaco Giovanni Di Pangrazio sull’attivazione, all’ospedale di Avezzano, di un servizio di neurochirurgia con copertura H 24”. Lo ha annunciato in una nota il Dg della Asl 1 Abruzzo, Rinaldo Tordera, che ieri mattina ha tenuto, all’Aquila, una riunione con i dirigenti del settore al fine di definire i vari aspetti organizzativi della nuova attività da avviare ad Avezzano.

Dopo la riunione operativa Tordera, sempre nella mattinata di ieri, ha ricevuto una delegazione della Marsica, guidata dal consigliere regionale Emilio Iampieri, composta da cittadini e amministratori, alla presenza dei consiglieri regionali Maurizio Di Nicola e Lorenzo Berardinetti. Durante l’incontro, che era stato richiesto ai vertici della Asl, Tordera ha spiegato le modalità e i contenuti del servizio di neurochirurgia che presto prenderà l’abbrivio all’ospedale marsicano.

“Recependo la sollecitazione del sindaco di Avezzano, Di Pangrazio, sulla necessità di potenziare le prestazioni specialistiche - ha detto Tordera, - abbiamo mosso i primi passi concreti per giungere all’attivazione della nuova attività. Il nostro intento è infatti quello di introdurre a breve ad Avezzano un servizio di neurochirurgia che garantirà l’assistenza per l’intero arco delle 24 ore grazie a un’attività che, in virtù della reperibilità di uno specialista,  si estenderà anche ai giorni festivi e notturni”.


“Il nuovo assetto - ha proseguito Tordera, - prenderà il via non appena avremo assunto due neurochirurghi”, la cui procedura è stata avviata proprio ieri mattina, “nel rispetto  dei tempi e delle modalità di legge”.

Per il Dg “la presenza tutti i giorni di uno specialista in ospedale, inoltre, consentirà di migliorare le prestazioni sull’emergenza-urgenza, che peraltro finora, ad Avezzano, sono sempre state assicurate senza soluzione di continuità”.

“L’attivazione del presidio di neurochirurgia ad Avezzano – ha proseguito il manager -, oltre al potenziamento di un’attività importante per l’ampio bacino di utenza della Marsica, permetterà di dare ulteriore impulso al servizio di stroke-unit dell’ospedale e di valorizzare  l’insieme delle risorse professionali e tecnologiche presenti”.

L’iniziativa messa a punto ieri mattina – ha concluso Tordera - “rientra nelle operazioni di consolidamento dei servizi di emergenza-urgenza che già oggi assicurano a tutti gli utenti della provincia un’assistenza in linea con i parametri,  fissati dalla normativa, sulla tempo-dipendenza”.

14 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy