Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 DICEMBRE 2017
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

Abruzzo. Paolucci: “Altri 42 milioni per i nuovi ospedali. Dal Ministero garantita disponibilità finanziaria”

Gli interventi proposti sono: nuova costruzione ospedale di Avezzano, nuova costruzione e riorganizzazione dell’ospedale di Sulmona, realizzazione centrale operativa del 118 e parcheggio adiacente, nuova costruzione e riorganizzazione dell’ospedale di Lanciano, nuova costruzione dell'ospedale di Vasto, ristrutturazione dell'ospedale di Penne

19 APR - La giunta regionale, su proposta dell'assessore Silvio Paolucci, ha deliberato ieri di approvare la nuova proposta di accordo di programma per il settore degli investimenti sanitari. Il ministero della Salute, infatti, ha comunicato una maggiore disponibilità finanziaria di circa 42 milioni di euro di finanziamento pubblico aggiornando a 143.969.205,89 la somma messa a disposizione della Regione Abruzzo per gli interventi ritenuti prioritari tra quelli inseriti nell'Accordo di programma.

Aumenta la quota pubblica delle coperture e diminuisce la parte privata. Gli interventi proposti sono: nuova costruzione ospedale di Avezzano (importo complessivo 83.676.000 euro); nuova costruzione e riorganizzazione dell’ospedale di Sulmona (30.000.000 euro), realizzazione centrale operativa del 118 e parcheggio adiacente (6.330.000 euro); nuova costruzione e riorganizzazione dell’ospedale di Lanciano (80.006.000 euro), nuova costruzione dell'ospedale di Vasto (83.676.000 euro); ristrutturazione dell'ospedale di Penne (12.500.000 euro).

La regione ha provveduto a garantire la copertura finanziaria a carico del proprio bilancio per l'importo di oltre 12 milioni comprensivo della quota del 5 per cento per la realizzazione degli interventi proposti. La restante parte pubblica di circa 80 milioni sarà destinata alla ASL di Teramo. "Una maggiore disponibilità finanziaria - ha commentato l'assessore Paolucci - ci permette di costruire strutture ex novo e realizzare lavori di adeguamento per offrire ai cittadini abruzzesi una sanità sempre migliore. Si investe in sanità e il Governo dimostra di essere attento andando incontro alle esigenze del territorio. Per l'’Abruzzo inizia una nuova fase di ammodernamento".
 
Lorenzo Proia

19 aprile 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy