Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 18 NOVEMBRE 2019
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

Asl 2 abruzzo. Schael: “Senza l’Università la Asl non avrebbe futuro”

Il Dg della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, ha incontrato il Magnifico Rettore dell’Università "Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara, Sergio Caputi, evidenziando l’importanza di collaborazione tra e due istituzioni. Il Rettore ha condiviso gli obiettivi di Schael e posto l’esigenza di sviluppare insieme un piano strategico per il futuro.

14 OTT - “Senza l’Università la nostra Azienda sanitaria non avrebbe la capacità di erogare servizi per la popolazione della provincia di Chieti, riconosco l’importanza strategica di questa simbiosi e il valore che l’Ateneo porta alla Asl, sia per quanto riguarda coloro che già lavorano nelle nostre strutture sia per la formazione dei professionisti del futuro”. Questo il messaggio di collaborazione che il Direttore della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, ha affidato al Magnifico Rettore dell’Università "Gabriele d’Annunzio", Sergio Caputi, nel corso della prima visita del manager in Rettorato lo scorso venerdì.

Una disponibilità colta subito dal Rettore, “il quale - riferisce una nota della Asl - ha condiviso gli obiettivi di Schael e ha posto l’esigenza di sviluppare insieme un piano strategico per il futuro, mettendo a disposizione della Asl le strutture dell’Università e la qualità dei servizi che essa è in grado di erogare”. Caputi ha donato a Schael, che l’ha subito indossata, una spilla con il logo della “d’Annunzio” e l’ha invitato a un secondo incontro per visitare insieme le strutture dell’Ateneo. Il Rettore ha posto anche alcune criticità sulle quali ha trovato la disponibilità a cercare insieme soluzioni.


“L’Università oggi è a Chieti e vogliamo che rimanga con noi a Chieti per la stessa sopravvivenza della nostra Azienda - ha chiarito il manager Asl -. Vogliamo investire su servizi e strutture strategici per garantire qualità ai cittadini e pensare insieme al futuro e all’equilibrio del sistema sanitario di cui ci occupiamo”.

Thomas Schael ha poi indicato l’esigenza che i professionisti che operano nell’ospedale policlinico di Chieti tengano alta la qualità delle prestazioni erogate nei rispettivi centri di eccellenza, per confermare costantemente il proprio ruolo di riferimento e fare da traino per le altre strutture del territorio.

14 ottobre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy