Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 25 GENNNAIO 2020
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

In campo 8 testimonial d’eccellenza per la campagna antinfluenzale dell’Asl Lanciano Vasto Chieti

Si sono sottopsti alla vaccinazione, accogliendo l’invito del Dg Thomas Schael, l’arcivescovo Bruno Forte, il questore Ruggiero Borzacchiello, il colonnello Serafino Fiore della Guardia di finanza, il sindaco Umberto Di Primio, la presidente di Confcommercio Marisa Tiberio, il presidente del Comitato cittadino e governatore dell’Arciconfraternita Sacro Monte dei morti Giampiero Perrotti, la presidente della Commissione servizi sanitari del Comune Stefania Donatelli. L’obiettivo è "lasciarsi alle spalle il 52% di adesione dello scorso anno, puntando a raggiungere il 75%”.

28 OTT - Insieme per dare un valore, simbolico e di sostanza, al gesto di sottoporsi alla vaccinazione antinfluenzale. Così oggi al Centro vaccinale di Chieti città si sono ritrovati  l’arcivescovo Bruno Forte, il questore Ruggiero Borzacchiello, il colonnello Serafino Fiore della Guardia di finanza, il sindaco Umberto Di Primio, la presidente di Confcommercio Marisa Tiberio, il presidente del Comitato cittadino e governatore dell’Arciconfraternita Sacro Monte dei morti Giampiero Perrotti, la presidente della Commissione servizi sanitari del Comune Stefania Donatelli, per aderire pubblicamente alla campagna vaccinale antinfluenzale, accogliendo l’invito del direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael.

Chiara la finalità dell’iniziativa, promossa per sensibilizzare la popolazione all’importanza della vaccinazione con la partecipazione di testimonial d’eccezione: “Credo molto nella collaborazione tra le istituzioni - afferma in una nota il manager della Asl - che in questa circostanza in particolare può essere di stimolo e di esempio alla popolazione. E’ un segnale importante che abbiamo voluto lanciare tutti insieme sull’importanza della vaccinazione”.


Da parte degli intervenuti è stato sottolineato il significato simbolico della partecipazione alla campagna vaccinale dei rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria e opinion leader, convinti della forza educativa del messaggio che l’Azienda ha voluto lanciare al fine di rendere sempre più numerosa la percentuale di popolazione vaccinata in provincia di Chieti. L’obiettivo è lasciarsi alle spalle il 52% di adesione dello scorso anno, puntando a raggiungere il 75%. “Perché vaccinarsi vuol dire proteggere se stessi e la comunità”.

28 ottobre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy