Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 19 OTTOBRE 2020
Calabria
segui quotidianosanita.it

I  messaggi di cordoglio dei presidenti delle Regioni

15 OTT - “Profonda commozione e cordoglio” vengono espressi dal Presidente della Regione Saredegna, Christian Solinas per la morte della Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. “La politica italiana - dice Solinas in una nota - perde un luminoso esempio di saggia amministratrice, una donna unanimemente apprezzata per le sue grandi qualità umane e politiche, dimostrate anche nella gestione dell’emergenza sanitaria in corso, oltre che nella sua luminosa carriera professionale. Ho avuto l’onore di condividere con lei un proficuo lavoro in seno alla Commissione Antimafia, potendo apprezzare la sua sensibilità e la sua elevata preparazione giuridica. Mi unisco, anche a nome della Giunta Regionale e del popolo sardo, al cordoglio dei suoi familiari e di tutti i calabresi”.
 
La presidente dell’Umbria, Donatella Tesei, prime “grande sgomento” per la morte di Santelli. “Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, dal suo insediamento, avevamo avuto insieme agli altri governatori, intensi rapporti professionali”, aggiunge Tesei, secondi sui Santelli “Nella sua breve guida della Regione aveva da subito dato segnali di una gestione determinata, mettendo a disposizione le sue esperienze politiche che nel tempo l’hanno vista anche sottosegretario di due ministeri. L’aver continuato a svolgere il suo ruolo politico, difendendo le esigenze della sua terra, e al tempo stesso l'aver affrontato in privato la sua battaglia personale contro la malattia, sono dimostrazione della forza della Presidente Santelli. Alla sua famiglia – conclude Tesei - vanno le più sentite e sincere condoglianze, e sincera vicinanza a tutta la comunità calabra”.

 
“Ho avuto il piacere e l'onore di conoscere da vicino Jole Santelli, di lavorare con lei fianco a fianco”, è il messaggio del presidente del Molise, Donato Toma. “Di Jole potrei ricordare la tenacia e la combattività che poneva nelle sue azioni quotidiane, ma soprattutto l'attaccamento al territorio e alla sua gente, la tutela del bene comune, che anteponeva a qualsiasi interesse personale, anche a costo di grande sacrificio. Non solo la Calabria, l'intero mondo politico italiano perde una protagonista indiscussa. A nome mio e della Regione Molise, esprimo sentito cordoglio e la nostra vicinanza ai familiari”.
 
“Sconvolto” dalla notizia si dice il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. “Abbiamo lavorato fianco a fianco in tutti questi mesi. Ci siamo conosciuti, stimati. Abbiamo collaborato sempre. E siamo diventati amici.  Adesso questo dolore grandissimo e improvviso. Dalla Puglia ci uniamo alla Calabria e ci stringiamo alla tua famiglia, ai tuoi cari, a tutta la tua comunità”.
 
Anche il presidente della Regione Valle D’Aosta, Renzo Testolin, a nome di tutto il Governo regionale e suo personale, esprime “sincero cordoglio per il grave lutto che ha colpito la Regione Calabria a seguito della morte della Presidente della Regione Jole Santelli. Alla famiglia della Governatrice e a tutti i calabresi vanno le condoglianze dell’intero Esecutivo regionale”.
 
Tra i numerosi messaggi di cordoglio da parte dei presidenti regionali, anche quello del governatore siciliano Nello Musumeci: "Apprendo con dolore la notizia della prematura scomparsa dell'amica e collega Jole Santelli. Una donna appassionata e coraggiosa, qualità che hanno caratterizzato il suo percorso politico, ricco di successi e la sua intima lotta contro una malattia subdola e letale. La Calabria, ma tutta la politica italiana - scrive Musumeci in una nota -, perde oggi una grande protagonista con la quale, sin dal giorno della sua elezione alla guida della Regione avevamo avviato un confronto sereno e leale volto al perseguimento di una strategia comune finalizzata al progresso e al miglioramento delle condizioni del Sud. Esprimo a nome mio personale e del governo regionale profondo cordoglio ai familiari e alla comunità della Calabria".

15 ottobre 2020
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy