Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 16 DICEMBRE 2019
Calabria
segui quotidianosanita.it

Calabria. Tar Lazio sospende interdizione Anac a Oliverio su conferimento nomine 

Il provvedimento nei confronti del governatore calabrese era stato emanato dall'Anac in relazione alla nomina del commissario dell'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria, Santo Gioffrè, che non sarebbe stata consentita in quanto lo stesso Gioffrè si era candidato in precedenza a sindaco di Seminara, Comune ricadente nel territorio di competenza dell'ente.

05 NOV - Il Tar del Lazio ha confermato la sospensione della sanzione dell'interdizione a conferire nomine irrogata dall'Autorità anticorruzione al presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. La stessa decisione era stata presa il mese scorso dal presidente del Tar del Lazio Francesco Corsaro con proprio decreto. L'udienza per la discussione del merito è stata fissata per il maggio 2016.

Il 16 ottobre scorso il Tar di Catanzaro, accogliendo le tesi del l'avvocatura dello Stato, aveva sancito che la competenza del giudizio proposto rientra nella competenza funzionale del Tar Lazio. Il provvedimento di inibizione nei confronti di Oliverio era stato chiesto dal presidente dell'Autorità anticorruzione, Raffaele Cantone, e disposto dal Responsabile regionale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza in relazione alla nomina del commissario dell'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria, Santo Gioffrè, che non sarebbe stata consentita in quanto lo stesso Gioffrè si era candidato in precedenza a sindaco di Seminara, Comune ricadente nel territorio di competenza dell'ente. La nomina era stata decisa dalla Giunta regionale nello scorso mese di marzo.

 

05 novembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Calabria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy