Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 18 NOVEMBRE 2019
Calabria
segui quotidianosanita.it

Assenteismo: 20 indagati all’Asp di Vibo Valentia

I controlli dei carabinieri nel distretto sanitaro di Serra San Bruno hanno preso in esame un periodo di tempo compreso tra gennaio e aprile 2018. Le immagini diffuse mostrano i dipendenti (si tratterebbe di medici, infermieri, assistenti e collaboratori) che timbrano il cartellino e si allontanano durante l’orario lavorativo per fare spese o facendo risultare ore di straordinario inesistenti.

16 GEN - La Procura di Vibo Valentia ha chiuso le indagini preliminari nei confronti di venti dipendenti dell'Asp - distretto sanitario di Serra San Bruno, accusati di essersi ingiustificatamente assentati dal posto di lavoro. Il periodo esaminato va da gennaio ad aprile 2018.

Le immagini diffuse mostrano i dipendenti (si tratterebbe, secondo quanto riportato dall'Ansa, di medici, infermieri, assistenti e collaboratori a vario titolo, che timbrano il cartellino e si allontanano durante l’orario lavorativo per andare a casa o per fare la spesa. In alcuni casi senza timbrare il cartellino in uscita, facendo registrare, così, false ore di straordinario.
 
L'indagine sarebbe partita nel dicembre del 2017, quando sono state riscontrate una serie di condotte, presumibilmente illecite, poste in essere da parte di un medico impiegato nel Distretto. L'attività investigativa che ne è seguita ha fatto emergere condotte simili anche da parte di altri dipendenti tra medici, infermieri e altro personale. In un caso sarebbe stata registrata anche un doppia timbratura di due cartellini differenti da parte della stessa persona.

16 gennaio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Calabria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy