Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 FEBBRAIO 2020
Calabria
segui quotidianosanita.it

Calabria. Cdm nomina commissari Asp di Crotone e delle Ao di Catanzaro e Cosenza

Via libera dal Governo a 3 commissari straordinari. All’Azienda sanitaria provinciale di Crotone, va Gilberto Gentili, all’Azienda ospedaliera di Cosenza, va Giuseppina Panizzoli, e all’Azienda ospedaliera “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, Isabella Mastrobuono.

01 LUG - Il Consiglio dei ministri, su proposta del Commissario ad acta per l’attuazione del piano di rientro dai disavanzi del servizio sanitario nella Regione Calabria, Saverio Cotticelli, visto l’elenco dei nominativi dei Commissari straordinari inviato dalla struttura commissariale al Presidente della Giunta regionale lo scorso 21 maggio, trascorso il termine di 10 giorni senza alcun riscontro da parte della Regione, ha deliberato, a norma dell’articolo 3 del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 35, di autorizzare il Ministro della salute all’adozione del decreto di nomina dei Commissari straordinari per l’Azienda sanitaria provinciale di Crotone, dott. Gilberto Gentili, per l’Azienda ospedaliera di Cosenza, dott.ssa Giuseppina Panizzoli e per l’Azienda ospedaliera “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, prof.ssa Isabella Mastrobuono. Lo rende noto un comunicato di Palazzo Chigi.

01 luglio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Calabria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy