Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 OTTOBRE 2019
Campania
segui quotidianosanita.it

Caserta. Mattarella scioglie per “Camorra” la direzione generale dell’AO S.Anna e S.Sebastiano

Pubblicato in Gazzetta il decreto del presidente della Repubblica che commissaria l’ospedale casertano per accertate ingerenze della Camorra nell’amministrazione dell’ospedale. Lo scioglimento è per 18 mesi e la gestione sarà affidata a una commissione straordinaria. IL TESTO DEL DPR

15 MAG - L’annuncio al Consiglio dei ministri del 21 aprile scorso e oggi esce in Gazzetta il DPR che recepisce la proposta del ministro dell’Interno Alfano per lo scioglimento dell’Azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, dove sono state riscontrate forme di condizionamento da parte delle locali organizzazioni criminali.
 
Lo scioglimento, che durerà per 18 mesi, segue all’indagine   della   Direzione   distrettuale antimafia di Napoli cui è seguita l'esecuzione di una ordinanza  di custodia cautelare, emessa dal tribunale di Napoli il 7 gennaio 2015, nei confronti di numerose persone ritenute organiche o contigue  alla criminalità  organizzata, dalla quale sono  emerse  forme  di  ingerenza  della camorra nell'amministrazione dell'Azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta.
 
“Tali  ingerenze  - si legge nella premessa al DPR - pregiudicano  interessi primari della collettività  ed  espongono  l'Azienda  ospedaliera  a pesanti condizionamenti, compromettendone la libera determinazione  e il buon andamento”.

 
Si è inoltre rilevato, sottolinea ancora la premessa al Dpr, “che la permeabilità dell'ente ai condizionamenti  esterni della camorra arreca grave pregiudizio al regolare funzionamento  dei servizi e costituisce pericolo per lo stato della sicurezza pubblica”.
 
Le  funzioni  dell'organo  di   direzione   generale   dell'Azienda ospedaliera S. Anna e San Sebastiano di Caserta sono affidate ad  una commissione straordinaria composta da:
- dott.ssa Cinzia Guercio, prefetto;
- dott. Michele Ametta, dirigente del Ministero dell'economia e delle finanze - Ragioneria generale dello Stato;
- ing.   Leonardo   Pace,   coordinatore   tecnico del Ministero infrastrutture   e   trasporti   -   Provveditorato interregionale Campania-Puglia-Basilicata e Molise.
 
La commissione straordinaria per la  gestione  dell'amministrazione eserciterà le funzioni dell'organo di direzione  generale dell'Azienda ospedaliera S. Anna e San Sebastiano di Caserta fino all'insediamento dell'organo ordinario a norma di legge nonché ogni  altro  potere  o incarico connesso.

15 maggio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy