Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 16 DICEMBRE 2019
Campania
segui quotidianosanita.it

Pesce fresco nelle mense sanitarie: pazienti e direzioni sanitarie soddisfatte del progetto del Mipaaf

Le consegne delle pietanze a base di pesce fresco sono state effettuate nei reparti di pediatria e in tutti i reparti di degenza dell’Ospedale Pediatrico Apuano sito Massa (MS), Ospedale “G. Iazzolino” Vibo Valentia (VV) e Ospedale San Luca di Vallo della Lucania (SA). Plauso delle direzioni sanitarie degli ospedali del Tirreno, in particolar modo dalla direzione sanitaria dell’Ospedale Pediatrico Apuano sito Massa (MS).

14 DIC - E’ partito il 9 dicembre e ha già riscosso esiti positivi: il Gruppo Dussmann ha raccolto i primi giudizi dopo la distribuzione dei filetti deliscati di spigole e orate di acquacoltura italiana nelle mense ospedaliere gestite nell’ambito del progetto nazionale di ricerca e sviluppo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf).

Le consegne delle pietanze a base di pesce fresco sono state effettuate nei reparti di pediatria e in tutti i reparti di degenza dell’Ospedale Pediatrico Apuano sito Massa (MS), Ospedale “G. Iazzolino” Vibo Valentia (VV) e Ospedale San Luca di Vallo della Lucania (SA). L’iniziativa a sostegno della salute e della crescita innovativa del comparto della pesca, a cui la società Albert ha preso parte nel ruolo di coordinatore, è stata molto apprezzata sia dai pazienti, che hanno lasciato nei piatti pochissimi scarti, sia dal personale incaricato della preparazione e cottura degli alimenti, per la qualità del pesce fresco a loro disposizione.

Plauso delle direzioni sanitarie degli ospedali del Tirreno, in particolar modo dalla direzione sanitaria dell’Ospedale Pediatrico Apuano sito Massa (MS), che hanno sposato l’ambizioso progetto di valorizzazione e sensibilizzazione e collaborato insieme a Dussmann alla buona riuscita dell’iniziativa. Le somministrazioni sono state accompagnate da una campagna divulgativa capillare, rivolta a tutti, non solo ai degenti, ma anche ai familiari, agli operatori sanitari e ai fruitori delle strutture sanitarie coinvolte, con l’ambizioso obiettivo di valorizzare il consumo di pesce fresco e sensibilizzare i cittadini verso un sano stile alimentare.

14 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy