Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 08 AGOSTO 2020
Campania
segui quotidianosanita.it

M5S: “De Luca e Polimeni come il gatto e la volpe, sempre complici”

Questo il giudizio del consigliere regionale del M5S e presidente della Commissione Trasparenza, Valeria Ciarambino. "Per ragioni elettorali De Luca ha raccontato ai campani che non avrebbe chiuso nessun ospedale del centro storico di Napoli. Sono trascorsi 4 mesi e De Luca come sempre si è rimangiato tutto, affermando ora il contrario". 

26 GIU - "E' chiarissimo il disegno: De Luca e il commissario renziano Polimeni sono il gatto e la volpe della sanità campana. Quello che sta accadendo con l'ospedale Annunziata dimostra la loro complicità nello smantellare la sanità pubblica". Lo dice Valeria Ciarambino, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione Trasparenza.
 
"Per ragioni elettorali De Luca ha raccontato ai campani che non avrebbe chiuso nessun ospedale del centro storico di Napoli - sottolinea - Anzi a febbraio nella sua visita proprio all'ospedale Annunziata lo definì 'punto di eccellenza e all'avanguardia in Italia e in Europa'. Sono trascorsi 4 mesi e De Luca come sempre si è rimangiato tutto, affermando ora il contrario".
 
"Ha cambiato idea a urne chiuse? Non ci sorprende - spiega - dinanzi allo smantellamento di un'eccellenza della storia della sanità campana non dice neppure una parola?". "L'ospedale Annunziata, venersì prossimo, 1 luglio chiuderà - continua Ciarambino - , privando un territorio vastissimo dell'assistenza pediatrica e dei servizi minimi".

 
"De Luca ha mentito ai cittadini, non è la prima volta, - prosegue - ed è complice delle decisioni di un commissario che non conosce la realtà della nostra sanità, non coinvolge nelle scelte nè i lavoratori nè gli eletti dai cittadini. La Campania è il laboratorio di quel modello di sanità pensato per l'Italia - evidenzia - un progetto scellerato nazionale portato avanti dal governo Renzi e finalizzato alla distruzione e privatizzazione della sanità pubblica".
 
"I cittadini fanno bene a ribellarsi e non mollare, pretendendo che sia garantito il diritto alla salute - conclude Ciarambino - Il Moviembto 5 Stelle è al loro fianco con azioni e atti concreti". 

26 giugno 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy