Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 19 SETTEMBRE 2019
Campania
segui quotidianosanita.it

Pozzuoli, attesa lunga al PS, uomo aggredisce medico e guardia giurata

L’uomo avrebbe cercato di cogliere di sorpresa la guardia giurata e di sfilargli la pistola dal fodero per minacciare i sanitari. Uil Sanità: "E' l’ennesimo grave episodio che si verifica nel settore emergenza del ‘S. Maria delle Grazie’ ed evidenzia lo stato di grave disagio in cui opera il personale sanitario”.

07 LUG - Un medico ed una guardia giurata sono stati aggrediti ieri nell’antisala del Pronto Soccorso dell’Ospedale “S. Maria delle Grazie” a Pozzuoli (Napoli) da un uomo sui 40 anni che era in attesa di sottoporre a visita medica la compagna. A riferirlo è un dispaccio dell’Ansa, in cui si spiega che “esasperato dalla lunga attesa, l’uomo ha cercato di cogliere di sorpresa la guardia giurata e di sfilargli la pistola dal fodero per minacciare i sanitari”. Il vigilante, secondo la ricostruzione dell’Ansa, sarebbe però riuscito ad evitare che l’aggressore si impossessasse dell’arma, “ma è stato colpito alla testa, mentre un medico è stato malmenato”.

L’aggressore è stato quindi bloccato ed allontanato da un’ altra Guardia giurata e da alcuni infermieri.

L'Ansa raccoglie quindi il commento della Uil Sanità, che evidenzia come "questo è l’ennesimo grave episodio che si verifica nel settore emergenza del ‘S. Maria delle Grazie’ ed evidenzia lo stato di grave disagio in cui opera il personale sanitario”. Il sindacato, riferisce l’Ansa, “ha chiesto alla ASL Napoli 2 di rinforzare la presenza di guardie giurate nella struttura e di richiedere al Prefetto l’istituzione del drappello di polizia, soppresso 10 anni fa”.

07 luglio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy