Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 DICEMBRE 2018
Campania
segui quotidianosanita.it

Cure palliative, i pazienti premiano i medici. Nasce il Palliative Care Award

Diverse le qualità valutate: la disponibilità a interagire con il paziente e a fornire risposte esaustive, la capacità di ascolto del paziente; il sapere comunicare in maniera chiara e semplice, in modo da farsi comprendere e creare un rapporto di fiducia; l’empatia e la capacità supportarlo al meglio permettendogli di vivere dignitosamente la malattia”.

08 MAR - Nasce il primo premio italiano destinato ai medici che si dedicano ai pazienti nell’ambito delle cure palliative, con un approccio umano, vicinanza, comunicazione, attenzione e accoglienza.

Ad istituire l’Award Palliative Care sono l’Associazione House Hospital, l’Osservatorio regionale Cure palliative e medicina del dolore, la Fondazione Medicina palliativa, la Scuola regionale Accademia della conoscenza, l’Osservatorio regionale Cure domiciliari e la Fondazione AdAstra.

A giudicare i medici saranno i pazienti e i loro familiari. Sulla base dei loro giudizi (che dovranno pervenire entro il 30 settembre 2018) verranno poi premiati cinque medici residenti in Italia.

Le segnalazioni verranno suddivise in 5 categorie: «Hospice», «Domicilio», «Oncologia», «RR.RR.AA» e «Centri di Ascolto. Pazienti e familiari potranno far pervenire le loro preferenze all’e-mail  househspital@tin.it; attraverso il sito www.hospicecampania.it; Pronto Pain e Medico on line.

Diversi i criteri di selezione: disponibilità ad interagire con il paziente e a fornire risposte esaustive; ascolto attento ed accogliente per conoscere la persona, le sue convinzioni, i suoi progetti, i suoi bisogni e le sue paure. Ancora, comunicazione chiara e semplice, in grado di far comprendere e di creare un rapporto di fiducia nella relazione medico/paziente. Empatia e capacità di porsi in maniera immediata nello stato d’animo del paziente per supportarlo al meglio e, infine,  sostegno e incoraggiamento al paziente per permettergli di vivere dignitosamente la malattia in ogni attimo della sua vita.


La giuria è composta da 9 membri scelti dal mondo della cultura, della società civile e della medicina, alla quale è affidato il compito di verificare la correttezza della procedura. I premi verranno assegnati in occasione di una cerimonia organizzata a Napoli entro il 1° ottobre 2018.

08 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy