Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 FEBBRAIO 2020
Campania
segui quotidianosanita.it

Salerno. Asl sottoscrive convenzione con i CAF per fornire assistenza ai cittadini nell’autocertificazione per l’esenzione per reddito

Il dg Giordano: “Speriamo che con la collaborazione dei CAF si possa far fronte alle molteplici richieste dei cittadini, allo scopo di alleviare loro i disagi legati all’espletamento di questa pratica che si rinnova ogni anno. In tale ottica mettiamo a loro disposizione una rete capillare di strutture diffuse su tutto il territorio, potenziando la rete di sportelli alla quale rivolgersi”

13 APR - La Asl di Salerno ha stipulato una convenzione con alcuni patronati per l’effettuazione del Servizio Sportelli Ticket relativo al rilascio dell’Autocertificazione per l’ esenzione da reddito.

L’accordo, promosso dalla direzione generale, consentirà agli utenti di evitare i disagi legati allo spostamento per raggiungere sedi distrettuali, spesso distanti dalla residenza abituale, e le lunghe file di attesa che ogni anno si registrano agli sportelli dei distretti sanitari, in occasione di tale adempimento.

Per l’istituzione del servizio, la Asl Salerno aveva pubblicato un avviso di manifestazione di interesse, al quale hanno aderito 12 patronati, dislocati a Salerno e in provincia. L’avviso era stato successivamente riproposto, per consentire la massima partecipazione per una più ampia diffusione su tutto il territorio provinciale dei patronati aderenti.
 
A oggi hanno aderito all’iniziativa Inas Cisl (Salerno), Sias (Roma), Ital Uil (Sala Consilina), Enac (Salerno), Acai (Roma), Senas (Salerno), Aic (Salerno), Cgil Patronato Inca (Salerno), Inpas (Salerno), Enasc (Salerno), Epas (Salerno), Coldiretti Patronato Epaca (Salerno).

 
Dopo il completamento della firma degli accordi, ha fato sapere la Asl, seguirà una fase di formazione degli operatori dei Caf che saranno impiegati nelle operazioni di sportello.

“Stiamo predisponendo tutti gli atti utili ad evitare il ripetersi dei disagi cui l’utenza va incontro ma è opportuno ricordare che essi sono determinati dai termini imposti da una normativa nazionale che purtroppo ha fissato un’unica scadenza, concentrando gli accessi delle persone, che sono costrette a convergere presso i nostri uffici alla scadenza del titolo di esenzione uguale per tutti”, ha affermato il direttore generale Antonio Giordano. “Inoltre, esiste un problema tecnico di non poco conto, che si presenta frequentemente: il sistema, in presenza di anomalie o discordanze di precedenti certificazioni, blocca la possibilità di inserimento di autocertificazioni”.

“Speriamo che con la collaborazione dei CAF si possa far fronte alle molteplici richieste dei cittadini, allo scopo di alleviare loro i disagi legati all’espletamento di questa pratica c he si rinnova ogni anno. In tale ottica mettiamo a loro disposizione una rete capillare di strutture diffuse su tutto il territorio, potenziando la rete di sportelli alla quale rivolgersi”, ha concluso Giordano.
 

13 aprile 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy