Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 SETTEMBRE 2019
Campania
segui quotidianosanita.it

Specializzazioni. La Regione finanzia 120 contratti aggiuntivi

Stanziati 13,7 milioni. I candidati dovranno essere residenti in Campania da almeno tre anni. Per far fronte alla carenza di specialisti in particolari discipline, il maggior numero di contratti finanziati riguarda: pediatria (9), anestesia e rianimazione (5), apparato cardiovascolare (6), apparato digerente (8), ortopedia e traumatologia (5), medicina d'emergenza-urgenza (7).

11 LUG - La Giunta regionale della Campania ha approvato uno stanziamento di 13 milioni e 700 mila euro per finanziare 120 borse di studio aggiuntive rispetto a quelle nazionali. A darne notizia un comunicato della Regione.

“L’iniziativa del Presidente Vincenzo De Luca si inquadra nelle azioni messe in campo per incrementare i fabbisogni formativi soprattutto in discipline carenti nel Servizio sanitario regionale”, previsa la nota. “Il finanziamento di tali contratti prende origine dalla ricognizione avviata dalla Direzione Generale per la Tutela della salute, che ha individuato risorse e la carenza di medici in alcune discipline critiche sul territorio regionale, partendo dai dati dei pensionamenti avuti negli anni pregressi e da una valutazione circa i pensionamenti del personale medico nelle aziende sanitarie, attraverso un analisi effettuata con il coinvolgimento dell’ Osservatorio regionale della formazione medica specialistica”.

I candidati dovranno essere residenti in Campania da almeno tre anni.

Le specializzazioni che hanno ottenuto il maggior numero di contratti finanziati sono: pediatria (9), anestesia e rianimazione (5), apparato cardiovascolare (6), apparato digerente (8), ortopedia e traumatologia (5), medicina d'emergenza-urgenza (7).

11 luglio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy