Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 18 GENNNAIO 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Schlein e Donini: "Una vicenda gravissima. La Regione farà tutte le necessarie verifiche"


16 NOV - “Una vicenda gravissima. Simili episodi di violenza fisica e piscologica appaiono tanto più ignobili perché compiuti a danno delle persone più fragili e indifese e proprio all’interno di quei luoghi che dovrebbe farsi carico della loro cura ed assistenza. Specialmente in questi mesi di pandemia”. Così la vicepresidente con delega al Welfare Elly Schlein e l’assessore alle Politiche per la salute Raffaele Donini commentano l’operazione dei Carabinieri che oggi ha portato all’arresto del gestore e di tre collaboratrici di una casa famiglia per anziani.

“Le gravi accuse, se confermate dall’esito degli accertamenti giudiziari, delineano una sistematica attività di sopraffazione nei confronti degli ospiti e il mancato rispetto delle norme che regolano la gestione delle strutture socio-assistenziali e non possono non suscitare lo sdegno dell’intera comunità regionale – concludono Schlein e Donini-. Come Regione ci attiveremo per compiere tutte le necessarie verifiche. Un ringraziamento alle forze dell’ordine per l’efficacia di questa azione di contrasto alle violenze nei confronti di persone fragili”.

16 novembre 2020
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy