Quotidiano on line
di informazione sanitaria
09 AGOSTO 2020
Cronache
segui quotidianosanita.it

M5S: "Inaccettabili modi e tempi di discussione"


30 LUG - "Le commissioni Affari Sociali e Finanze della Camera sono chiamate in questi giorni a decidere sulla sostenibilità del nuovo Isee, da poco emanato dal Governo. Ad oggi, le commissioni non sono state messe nelle condizioni di analizzare tale delicata questione come meriterebbe dal momento che la mole di lavoro a cui sono chiamate per convertire in legge tutti i decreti del Governo è tale da non lasciare quasi spazio a disposizione per l’approfondimento necessario". È quanto dichiarano in una nota i deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali alla Camera.
 
"Il nuovo Isee - hanno spiegato - è uno strumento fondamentale per la tutela delle fasce di popolazione più deboli e determinerà il futuro accesso alle prestazioni sociali, case popolari, università. Il lavoro che verrà svolto dalle due commissioni sarà dunque effettuato in tempi ristretti, contemporaneamente ad altre attività di rilievo, attraverso audizioni riservate a quelle associazioni ed enti che da sempre siedono ai tavoli di confronto con il Governo. Saranno invece escluse da dette audizioni le voci minori dell’associazionismo, che esprimono una parte considerevole del sistema, alle quali noi dovremmo invece riservare il dovuto spazio".
 
"Non è né possibile né rispettoso per il Parlamento trattare argomenti di questa portata con la leggerezza e la sufficienza che si vuole riservare a questo provvedimento, così come avviene per tanti altri provvedimenti governativi, che attraversano la Camera con iter rapidi senza possibilità di intervento o di approfondimento. I cittadini si recano a votare per vedere poi rappresentate le loro istanze in Parlamento. Il Governo - hanno concluso i deputati del M5S - non può sostituirsi alla voce del Parlamento e, dunque, questo atteggiamento non può più essere accettato".

 

30 luglio 2013
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy