Quotidiano on line
di informazione sanitaria
19 SETTEMBRE 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Perugia. Nas scoprono "falsa" scuola per operatori socio sanitari 


La gestivano tre società del centro Italia. La promessa era di un titolo professionale accreditato dalla regione Umbria. In realtà non c'era alcun riconoscimento. Tre persone denunciate. Gli sudenti truffati avevano già versato 140 mila euro. 

09 AGO - I Carabinieri dei NAS di Perugia hanno scoperto l'esistenza di una falsa scuola per Operatore socio sanitario (OSS), con sede didattica nella provincia di Perugia.

L'istituto risulta promosso da tre società private del centro Italia. L'attività didattica - secondo quanto riportato dall'Agi - veniva pubblicizzata con meeting preparatori e su siti internet, con falsa autorizzazione della Regione Umbria, per cui il titolo rilasciato al termine dei corsi (della durata di oltre 27 settimane compreso il tirocinio) avrebbe consentito l'accesso a concorsi o assunzioni.

Tre persone sono state denunciate e perquisizioni sono state eseguite fra Roma, Perugia e Viterbo. Gli studenti truffati sono 47 e avrebbero versato nelle case della falsa scuola, circa 140mila euro 

09 agosto 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy