Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 09 DICEMBRE 2022
Cronache
segui quotidianosanita.it

Malattie respiratorie e sanità digitale. Al via partnership tra Alama e Assd


Valorizzare le potenzialità della Sanità Digitale per moltiplicare il valore delle soluzioni a supporto dei pazienti e degli operatori, l’obiettovo dell’accorto stretto tra l’Associazione Liberi dall’asma, dalle Malattie allergiche, atopiche, respiratorie e rare e l’Associazione Scientifica Sanità Digitale

24 GIU -

Contribuire a finalizzare azioni congiunte per favorire il sostegno ai pazienti, alle loro famiglie e caregiver, con l’obiettivo di supportarli nel loro vivere quotidiano con iniziative volte a soddisfare le loro necessità grazie alla conoscenza dei loro bisogni e delle tecnologie ICT che meglio soddisfano tali bisogni.

Questi gli obiettivi della partnership stretta dall’Associazione Liberi dall’Asma, dalle Malattie Allergiche, Atopiche, Respiratorie e Rare Alama-Aps e l’Associazione Scientifica Sanità Digitale Assd.

La pandemia, ricordano in una nota, ha dimostrato come processi avviati da anni e mai portati a compimento siano stati realizzati sulla spinta della necessità di avere immediatamente a disposizione le informazioni necessarie a guidare le azioni di gestione del sistema sanitario, dimostrando come il cambiamento sia possibile ma mettendo in evidenza le grandi difficoltà a cui il Paese deve far fronte affinché l’opportunità data dal Pnrr non venga vanificata.

“Oggi c’è l’opportunità di valorizzare le potenzialità della Sanità Digitale per moltiplicare il valore delle soluzioni a supporto dei pazienti e degli operatori, tutti, del Ssn e regionale che non possiamo trascurare e sottostimare – hanno dichiarato i Presidenti Sandra Frateiacci (Alama) e Gregorio Cosentino (Ass) – questa opportunità deve essere colta con l’obiettivo di superare gli ostacoli sia burocratici sia di competenze che sino ad oggi hanno rallentato, se non addirittura bloccato, lo sviluppo di soluzioni che oggi non possiamo non realizzare. È fondamentale far conoscere e comprendere il valore della Sanità Digitale, e delle sue applicazioni sia in area medica sia in area della assistenza socio/sanitaria. L’obiettivo della collaborazione è quindi quello di promuovere e diffondere tra i pazienti, i loro familiari e caregiver ma anche tra gli operatori sanitari, la conoscenza utile a comprendere e utilizzare le innovazioni in questo campo”.



24 giugno 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy