Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 SETTEMBRE 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Race for the cure. Lorenzin: "Prevenzione al centro della mia azione politica"


Il ministro ha dato il via ieri a Roma alla gara podistica per la lotta contro il cancro al seno. Migliaia di persone hanno invaso il Circo Massimo. "Abbiamo davanti l'esempio di tante persone coraggiose che si mettono contro la malattia e la mostrano agli altri".

20 MAG - '' Io spero che questo governo possa fare molto per la salute delle donne. Sicuramente al centro della mia azione politica ci sarà la prevenzione: quando sicura una donna si cura una famiglia, e questo va tenuto in considerazione anche per la tenuta del servizio sanitario''. E’ l’auspicio espresso dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in occasione della ‘Race for the cure’, la gara podistica per la lotta contro il cancro al seno cui lei stessa ha dato lo start.

 '' Quella di oggi – ha aggiunto - è una festa per le donne ma è soprattutto una festa contro la malattia. Oggi abbiamo davanti a noi l'esempio di tante persone coraggiose che si mettono di fronte alla malattia e la mostrano agli altri, e questo è un grande segno di forza. Queste testimonianze sono più importanti di tante parole''.

La rassegna, che si è svolta ieri mattina al Circo Massimo, ha richiamato migliaia di persone e, in particolare, tantissime donne che hanno marciato vestite di rosa. La Race for the Cure, evento simbolo della Susan G. Komen Italia, è una corsa di solidarietà e di raccolta fondi della lunghezza di 5 km (con passeggiata di 2km) che si propone di esprimere solidarietà alle donne che si confrontano con il tumore del seno e di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione.


La gara ha previsto due percorsi, uno da 5 km (per la gara competitiva e la non competitiva) e uno da 2 km (la passeggiata). Da Maria Grazia Cucinotta a Lino e Rosanna Banfi. Da Luca Zingaretti a Luisa Ranieri, Ambra Angiolini e Maria Sole Tognazzi. In tutto sono 59 i vip autori di un'opera collettiva realizzata con tanti lavori a maglia. L'invito ai vip è stato fatto da Perlana sponsor della Susan Komen. Per realizzare il quadro, composto da 50 rettangoli lavorati ai ferri, è stato inviato a tutti i Vip un kit composto da gomitolo di lana o cotone rosa e strumenti di lavoro. L'adesione è stata subito entusiasta e l'opera sarà esposta oggi. Tra i tanti personaggi coinvolti in questa opera di solidarietà ci sono anche due premi oscar: Francesca Lo Schiavo e Gabriella Pescucci. 

20 maggio 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy