Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 27 MAGGIO 2020
Cronache
segui quotidianosanita.it

Tumori. Schittulli confermato presidente della Lilt


“Una mission essere accanto a chi soffre”, ha affermato il presidente dell’ente che, ricordiamo, è vigilato dai Ministeri della Salute e dell’Economia e Finanze. Con la riforma del 2012 il Consiglio Direttivo passa da 15 a 5 membri, uno dei quali nominato dal Ministero della Salute, il vice prefetto dott.ssa Fabia D’Andrea.

02 DIC - Insediati a Roma, con decreto ministeriale secondo quanto previsto dal D.L. n. 106 del 2012, i nuovi organi nazionali della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT), l’ente pubblico vigilato dai Ministeri della Salute e dell’Economia e Finanze.

Con votazione a scrutinio segreto (3 schede bianche, 4 nulle ed 87 voti su 94 presidenti votanti, in rappresentanza di tutte le Sezioni Provinciali LILT) è stato rieletto presidente Nazionale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, per il prossimo quinquennio 2013-2018, il senologo-chirurgo oncologo Francesco Schittulli, docente all’Università di Tor Vergata Roma e componente del Consiglio Superiore di Sanità. "Porterà avanti l’attività professionale di senologochirurgo per la salvaguardia e la tutela della salute della donna in particolare, impegnandomi con la massima dedizione nei confronti della persona malata di cancro. E’ una mission essere accanto a chi soffre”, ha affermato il presidente Lilt dopo la sua rielezione.

Oltre Schittulli, il Consiglio Direttivo Nazionale della Lilt risulta composto da cinque membri (rispetto ai quindici precedenti alla riforma del 2012), uno dei quali nominato dal Ministero della Salute, il vice prefetto dott.ssa Fabia D’Andrea (Roma). Direttore Generale è stato nominato il dott. Roberto Noto (Perugia). Sono stati invece eletti componenti del nuovo Consiglio Direttivo Nazionale LILT: per il Nord Italia il dott. Mauro Valentini (Biella), per il Centro il prof. Domenico Rivelli (Bologna) e per il Sud e le Isole l’avv. Concetta Stanizzi (Catanzaro).


Il collegio dei Revisori risulta costituito da tre rappresentanti (rispetto ai quattro precedenti alla riforma), designati rispettivamente da Ministero dell’Economia e Finanze (dott.ssa Rosa Valicenti, presidente), dal Ministero della Salute (prof. Luciano Bologna) e dai soci della LILT (dott. Leonardo Lamaddalena).

02 dicembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy