Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 SETTEMBRE 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Malattie della povertà. Inmp: "Nel 2013 assistite 4mila persone"

Questo il bilancio dei 6 progetti dell'Istituto, finanziati dal Ministero della Salute, che hanno riguardato l’impiego di dispositivi medici su misura, in campo oculistico, dermatologico, odontoiatrico, infettivologico, otorinolaringoiatrico, ginecologico e materno-infantile.

19 DIC - Presentati oggi a Roma i risultati ottenuti dai 6 progetti di clinica sociale realizzati nel corso del 2013 dall'Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della povertà (Inmp). Le iniziative, finanziate dal Ministero della Salute, hanno riguardato l’impiego di dispositivi medici su misura, a favore di fasce deboli della popolazione, in campo oculistico, dermatologico, odontoiatrico, infettivologico, otorinolaringoiatrico, ginecologico e materno-infantile. 
 
Nell’ambito di questi progetti, che si affiancano all’attività quotidiana del poliambulatorio dell’Inmp, sono state accolte e curate circa 4.000 persone che, verosimilmente, avrebbero avuto difficoltà ad accedere alla piena assistenza sanitaria, per motivi sociali, linguistici, culturali ed economici. Sono stati gratuitamente forniti 1.021 paia di occhiali, 225 protesi dentarie con 500 sedute di igiene orale, protesi acustiche di ultima generazione, dispositivi contraccettivi, test rapidi per l’Hiv e la sifilide. A tutti i pazienti è stata data la possibilità di una presa in carico globale e transdisciplinare, mediante supporti psicologici, counselling mirati, attività di mediazione transculturale, visite specialistiche multidisciplinari, prestazioni infermieristiche, cure e medicazioni per ulcere cutanee complesse. 

19 dicembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy