Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 16 LUGLIO 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Inps. Mastrapasqua si dimette. Letta: "Scelta saggia e giusta"

ll manager, dopo aver escluso nei giorni scorsi l'abbandono del proprio posto, ha consegnato al ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, le proprie dimissioni, alla luce delle decisioni assunte nell'ultimo CdM. Il governo ne ha dato l'annuncio: "Grati per la sensibilità".

02 FEB - Una decisione a sorpresa. Il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, ha ricevuto le dimissioni di Antonio Mastrapasqua dall'incarico di Presidente dell'Inps, "anche alla luce delle decisioni assunte ieri dal Consiglio dei Ministri". "Scelta saggia e giusta che ha colto l'iniziativa del governo, perché non si possono assumere incarichi così rilevanti senza esclusività", è stato questo il commento a caldo del premier Enrico Letta da Abu Dhabi.

Dunque è risultata decisiva nella scelta del manager di Stato l’accelerazione del governo sul ridisegno della governance dell’Inps e dell’Inail, con l’approvazione di un disegno di legge per disciplinare l’incompatibilità per tutte le posizioni di vertice degli enti pubblici nazionali. Obiettivo: prevenire e situazioni di conflitto d’interesse. Quello in cui si è trovato Mastrapasqua, vicepresidente di Equitalia, presidente di Idea Fimit, direttore generale dell’Ospedale israelitico e membro di 6 collegi sindacali.
 
Maestrapasqua ricordiamo che era stato coinvolto in questi giorni nell’inchiesta della Procura di Roma che indaga sia sul presunto giro di false cartelle cliniche dell’Ospedale israelitico al fine di ottenere rimborsi gonfiati dal servizio sanitario nazionale (l’ipotesi di reato è truffa aggravata) sia sulle operazioni di compensazione che lo stesso ospedale diretto da Mastrapasqua ha fatto dal 1993 in poi tra i crediti vantati nei confronti delle Asl e i debiti previdenziali verso l’Inpdap (poi confluito nell’Inps).

02 febbraio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy