Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Livia Turco contro Report: “Il mio incarico all’Inmp è gratis. Si informi meglio prima di dire bugie”

Dura replica dell’ex ministro della Salute ed ex parlamentare del Pd. Ieri sera la conduttrice della nota trasmissione, Milena Gabanelli, l’aveva accusata di aver trovato lavoro presso l’istituto per la salute dei migranti e le malattie delle povertà che lei stessa, da ministro, aveva istituito. “Forse un politico che fa volontariato non rientra negli schemi della Gabanelli”.

20 MAG - "Milena Gabanelli a Report racconta bugie". Lo sostiene Livia Turco che ieri sera è stata oggetto di un servizio su Report. "La giornalista, mossa dall'impeto anticasta, anziché dallo scrupolo della corretta informazione - spiega l'ex ministro - ha raccontato che la sottoscritta, terminato il lavoro parlamentare, ha trovato un altro lavoro (sottinteso con tanto di stipendio) presso l'Istituto per la salute dei migranti e il contrasto delle malattie della povertà, che avevo istituito in forma sperimentale da ministro della Sanità nel 2007".
 
"Se Milena Gabanelli si fosse informata o avesse semplicemente consultato il sito dell'Istituto - aggiunge Livia Turco - si sarebbe resa conto dell'attività meritoria che esso svolge e anche che la sottoscritta, come gli altri componenti del Consiglio di indirizzo, prestano la loro opera a titolo assolutamente gratuito, così come prevede la legge e il regolamento".
 
"Forse - dice ancora l'ex parlamentare del Pd - un politico che fa volontariato non rientra negli schemi di Milena Gabanelli. Ma si rallegri ci sono anche politici che fanno cose non per interesse ma per passione". "Voglio infine ricordare - conclude Livia Turco - che da ministro della Salute come primi provvedimenti cancellai la norma che prevedeva che parlamentari e consiglieri regionali andassero a dirigere le Asl e introdussi la commissione di esperti per la nomina dei direttori sanitari degli Istituti di ricerca e cura".

 
Fonte: Ansa

20 maggio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy