Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 23 AGOSTO 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Sclerosi multipla. Porte aperte in oltre 100 ospedali  il prossimo 30 maggio

Le donne affette da Sclerosi multipla potranno effettuare visite e ricevere consulenze. A promuovere l'iniziativa “Ospedali a Porte Aperte”  è O.N.Da, con il patrocinio dell’Aism in occasione della Settimana di informazione e sensibilizzazione promossa dall’Associazione dei pazienti.

21 MAG - In oltre 100 ospedali, gran parte dei quali premiati con i Bollini Rosa per la loro attenzione alla salute femminile, le donne affette da sclerosi multipla potranno usufruire di servizi clinici, di consulenza e d’informazione.
 
A indire la prima edizione dell’iniziativa “Ospedali a Porte Aperte” è l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna O.N.Da, con il patrocinio dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Aism), supporto incondizionato di Biogen Idec, in occasione della Settimana di informazione e sensibilizzazione promossa dall’Associazione dei pazienti. Un’iniziativa rivolta alle donne che soffrono di questa malattia, tipicamente declinata al femminile: è infatti di 2:1 il rapporto di incidenza tra donne e uomini con SM.
 
Cronica, imprevedibile e spesso invalidante, la sclerosi multipla è una grave malattia cronica del sistema nervoso centrale. Colpisce i giovani tra i 20 e i 40 anni e le donne, nel pieno della loro vita. Le persone con SM sono 72 mila in Italia e 2,5 - 3 milioni nel resto del mondo. Il suo costo sociale è considerevole, pari a 2,7 miliardi di euro l’anno solo nel nostro Paese.

 
Durante la giornata, anche grazie alla collaborazione attiva di molte sezioni Aism presenti sul territorio nazionale. Obiettivo dell’iniziativa è offrire alle donne con sclerosi multipla e ai loro caregiver un piccolo ma concreto aiuto nella gestione di questa difficile malattia.
 
“L'H-Open Day – spiega Francesca Merzagora, Presidente di O.N.Da – è un'iniziativa già sperimentata per altre patologie: gli ospedali del Network Bollini Rosa che vi aderiscono aprono le porte alla popolazione, mettendo gratuitamente a disposizione diverse tipologie di servizi.  Quest’anno abbiamo deciso di realizzare, per la prima volta, anche una giornata dedicata alla sclerosi multipla: una patologia neurologica con un impatto molto pesante sulla qualità di vita delle pazienti e dei familiari che prestano loro assistenza, in considerazione della giovane età di incidenza, dell’imprevedibilità del decorso clinico e dell’evoluzione progressivamente invalidante. L’iniziativa, realizzata grazie al contributo incondizionato di Biogen Idec, coinvolge un gruppo di ospedali particolarmente efficienti nella gestione della sclerosi multipla presenti in tutta Italia”.
 
 
Nell’ambito dell’iniziativa, si terrà venerdì 30 maggio, a Milano, il convegno aperto alla popolazione “Le donne e la sclerosi multipla”, organizzato con la collaborazione di AISM e dei suoi ricercatori (ore 10.30,  Spazio Oberdan, Sala Alda Merini, Via Vittorio Veneto 2).
 
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.bollinirosa.it.

21 maggio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy