Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 09 AGOSTO 2022
Cronache
segui quotidianosanita.it

Nasce su Ansa.it “Salute e Benessere 65+”


Un sito interamente rivolto alla prima generazione di “anziani digitali” è questa l’iniziativa dell’agenzia di stampa nata in collaborazione con i medici della Società Italiana di Geriatria e Gerontologia e il patrocinio del Ministero della Salute. Un informazione a 360° per gli over 65

29 OTT - Dalle informazioni su salute e benessere fino ai consigli degli specialisti dei migliori centri clinici italiani. Dagli aggiornamenti quotidiani di news e attualità fino a tutte le novità sulla ricerca scientifica. Ma anche un’attenzione particolare agli stili di vita, alle nuove cure, all’alimentazione fino al benessere psicologico.
È quanto offre il nuovo sito on line “Salute e Benessere 65+ “dell’agenzia di stampa Ansa.it.
rivolto agli over 65. Un sito con il “bollino blu” che ne certifica la qualità e l’attendibilità grazie alla collaborazione con la SIGG, la Società italiana di geriatria e gerontologia presieduta da Giuseppe Paolisso, neo rettore della seconda Università degli studi di Napoli e al patrocinio del Ministero della Salute.
 
“E’ cambiato il profilo degli anziani – ha spiegato Maria Emilia Bonaccorso dell’Ansa illustrando il progetto – sono molto più attivi e con un gran bisogno di informarsi, e lo fanno grazie ad internet. Si sta infatti formando una prima generazione di anziani digitali. Dal Pc allo smartphone fino ai tablet vengono utilizzati dagli anziani per  avere informazioni sulla propria salute. Per questo il sito vuole essere una piazza per accogliere informazioni dal mondo scientifico, idee e spunti da offrire a questa grandissima parte delle popolazione italiana”.
 
Sono un popolo in aumento, gli over 65 italiani, ben 12 milioni destinati a crescere, come ha spiegato il presidente della SIGG, Giuseppe Paoliss. E la digitalizzazione può essere una risorsa per gli anziani. “Pone infatti vantaggi – ha detto – come quello di informare rapidamente e a basso costo, ma anche svantaggi. La comunicazione in internet non è sempre certificata. Ma ora grazie al sito nato dalla collaborazione con l’Ansa possiamo mettere in sicurezza gli anziani presentando quelle che sono le più recenti evidenze scientifiche internazionali in ambito di ricerca, innovazioni cliniche, diagnosi, prevenzione e cura”.
Ma aggiunto Paolisso, accanto a queste iniziative serve soprattutto un Piano sanitario per gli anziani, una strategia di politica sanitaria per andare incontro alle esigenze di una popolazione in espansione..
 
Attraverso il sito i molti internauti over 65 potranno connettersi con ciò che accade nel resto del mondo e informarsi in tempo reale.  Una scelta che l’Ansa, insieme alla SIGG, ha voluto fare per incontrare le esigenze di quanti oggi stanno per cominciare a formare la prima generazione di “anziani digitali”.
Secondo una ricerca del Politecnico di Milano condotta per l’Agenzia di stampa, la prima generazione di anziani digitali è, infatti, dietro l’angolo. Sono gli ultracinquantenni di oggi che  ogni giorno utilizzano smartphone, vanno sui social network, consultano i siti di informazione e fanno acquisti online, e che saranno gli over 65 di domani. Una categoria che al momento in Italia si mostra ancora poco incline all'uso dei nuovi canali digitali. Ma che in un futuro prossimo “costringerà” le istituzioni e i big della tecnologia a ripensare in chiave “tecno” ai loro bisogni.

 
“Emerge infatti – ha sottolineato Mariano Corso, Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano – come la fascia più anziana della popolazione sia ancora poco avvezza all'utilizzo del mobile, soprattutto in ambito sanitario rispetto alla media della popolazione ma Il gap, tuttavia, è destinato a ridursi prestissimo’. Tablet e smartphone – ha aggiunto – sono ormai entrati nella vita quotidiana e lavorativa degli ultracinquantenni che nel prossimo futuro utilizzeranno questi nuovi dispositivi anche per accedere ad app per monitorare il proprio stato di salute o per fruire dei servizi digitali offerti dalle aziende sanitarie, come la prenotazione online di visite o esami e il download dei referti".
Partner del Canale Salute e Benessere 65+ le aziende MSD e Sanofi Pasteur MSD.

29 ottobre 2014
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy