Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 FEBBRAIO 2023
Cronache
segui quotidianosanita.it

Il primo impiego dei ragazzi down? Uno stage al Quirinale


L'iniziativa, che risale al 2002 e che ha permesso ad oggi a oltre 200 ragazzi di frequentare per un periodo di formazione le strutture e il personale del Palazzo del Quirinale, è stata rinnovata anche dal presidente Mattarella che ieri ha incontrato l'Associazione Italiana Persone Down.

23 MAR - Il Quirinale ha detto sì alla continuazione della collaborazione tra la presidenza della Repubblica e l'Associazione Italiana Persone Down. I ragazzi potranno seguire stages lavorativi all'interno dei servizi del segretariato generale del Quirinale, in particolare nel settore bibliotecario, della cucina, del servizio a tavola e dei giardini. L'iniziativa risale al 2002 e ha permesso a fino a oggi a oltre 200 ragazzi di frequentare per un periodo intenso di formazione le strutture e il personale del Palazzo del Quirinale, della tenuta di Castel Porziano e di Villa Rosebery a Napoli.
 
Quattro gli obiettivi dell'iniziativa: trasmettere la 'forma mentis' del lavoro, insegnare a stare dentro regole e orari, capire la mansione ed interagire con i propri colleghi. 

23 marzo 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy