Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 02 DICEMBRE 2022
Cronache
segui quotidianosanita.it

Tumori. Tornano in piazza le uova di Pasqua solidali dell'Ant


Anche quest'anno, nel mese di marzo, sarà possibile trovare le uova di cioccolato offerte dai volontari della Fondazione Ant, nelle principali città italiane. Con una piccola donazione si potrà così finanziare mezza giornata di cure per un sofferente di tumore assistito dalla Fondazione.

16 MAR - In occasione della Pasqua, torna la tradizionale campagna di raccolta fondi di Ant. Anche per quest’anno sarà possibile trovare le uova di Pasqua della Fondazione presso le principali piazze italiane. La campagna, che avrà il suo culmine nelle date nazionali del 2 e 3 aprile, proseguirà poi per tutto il mese.

Ancora una volta Carlo Conti sarà testimonial dell’iniziativa, prestando la propria immagine a titolo completamente gratuito.

Con una piccola donazione si potrà sostenere l’attività della Fondazione: basta infatti un solo uovo per finanziare mezza giornata di cure per un sofferente di tumore assistito da Ant. Dal 1985, i 20 Odo-Ant presenti in 9 regioni d’Italia, e le équipe di professionisti che operano direttamente a domicilio del paziente, hanno assistito oltre 80.000 persone colpite da tumore in fase avanzata. I pazienti assistiti nei 20 Ospedali Domiciliari Oncologici Ant (Odo-Ant) sono più di 3.300 ogni giorno.

“Il nostro obiettivo è diffondere il più possibile l’Eubiosia, ovvero l’idea che la vita possa e debba essere vissuta in dignità fino all’ultimo istante – ha affermato Raffaella Pannuti, segretario generale della Fondazione -. Andare in centinaia di piazze italiane è un modo per sensibilizzare la gente alla solidarietà, soprattutto in un momento di grave crisi economica come quello in cui viviamo. É fondamentale che realtà come Ant – ha proseguito - che sono in grado di offrire welfare a prezzi contenuti e con la garanzia di un servizio eccellente, possano proseguire il proprio impegno nel sociale. Con iniziative di raccolta fondi come questa, e con l’aiuto di tanti, da oltre trent’anni continuiamo ad assistere oltre 3.300 persone ogni giorno in tutta Italia, attivando anche progetti di prevenzione rivolti alla cittadinanza”.
 

16 marzo 2011
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy