Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 06 DICEMBRE 2022
Cronache
segui quotidianosanita.it

Benessere, stili di vita, Ssn e molto altro. Parte domani il III Forum Salute di Federanziani. Messina: “Un momento di confronto per migliorare le cure e ribadire l’importanza della terza età”


Fino a domenica al Palacongressi di Rimini. Previsti numerosi incontri e dibattiti tra istituzioni, pazienti, società scientifiche, medici, farmacisti, con l’obiettivo di migliorare il nostro sistema di cure ribadire il valore e il contributo che questa fetta di popolazione dà e può dare al sistema paese. A presentarci l’evento il presidente di Senior Italia Federanziani. IL PROGRAMMA DEL III FORUM SALUTE

19 NOV - Prende domani il via al Palacongressi di Rimini il III Forum Salute di Senior Italia Federanziani che si concluderà domenica 22 novembre. Convegni, dibattiti, aree espositive, check up gratuiti, incontri istituzionali e molto altro ancora. Ma per lanciare la kermesse abbiamo intervistato il presidente Roberto Messina che ci ha prannunciato alcune delle novità che saranno presentate e gli obiettivi dell’evento.
 
Presidente, domani prende il via la III edizione del Forum Salute. Quali saranno i temi al centro della tre giorni di Rimini?
Come ormai ogni anno il nostro evento sarà un’occasione importante per affrontare a 360 gradi i temi della salute, del benessere, dei corretti stili di vita. Ma non solo, all’interno dell’area congressuale sarà poi possibile fare dei check-up medici gratuiti, ottenere consulenze. Ci sarà anche una Gallery espositiva con offerta di prodotti e servizi e tanto altro ancora. Insomma, un momento d’incontro finalizzato ad accrescere le conoscenze delle persone anziane del sistema salute e al contempo ribadire il valore e il contributo che questa fetta di popolazione dà e può dare al sistema paese.
 
E ci può anticipare qualche novità che verrà presentata?
Senza entrare troppo nello specifico posso dire che presenteremo degli strumenti per fornire un potenziamento dell’informazione per la popolazione senior. Il tutto, voglio ricordare, nell’ottica di Senior Italia Federanziani di rafforzare digitalizzazione e alfabetizzazione degli anziani. Un percorso che abbiamo già avviato in questi ultimi anni. E poi presenteremo anche il nostro progetto per la creazione di una società di mutuo soccorso. Un progetto di cui vado molto orgoglioso e su cui siamo impegnati da tempo e che può portare benefici a tutto il sistema: dai cittadini al Ssn, fino alle università. Ma non mi faccia andare oltre.
 
Durante la kermesse ci sarà anche spazio per il dibattito politico.
In questi anni ho notato che da parte della politica c’è stata una crescente presa di coscienza delle problematiche della popolazione anziana ma anche del contributo che essa può dare. È chiaro, la strada è ancora lunga ma l’attenzione dimostrata, testimoniata anche dalla presenze Istituzionali previste ci fa ben sperare. Nella tre giorni avremo momenti confronto con Regioni e Governo, con l’Europa, fino ad arrivare al clou di domenica con la nostra assemblea nazionale in cui faremo il punto e tireremo le somme di fronte ai nostri 7mila delegati.
 
Qual è quindi lo spirito con cui si appresta ad affrontare il Forum.
Guardi, ogni anno rimango esterrefatto dall’impegno che migliaia di nostri volontari mettono per organizzare tutta la manifestazione. Ecco perché a prescindere dagli esiti sono già soddisfatto e desidero per questo ringraziarli perché dimostrano con i fatti la forza propulsiva e propositiva della nostra Federazione.

19 novembre 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy