Quotidiano on line
di informazione sanitaria
05 DICEMBRE 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

MSF: “Commemoriamo Kunduz mentre Aleppo è sotto attacco. Fermare subito il massacro”


Questo l'appello di Gabriele Eminente, direttore generale di Medici Senza Frontiere. "MSF implora il governo siriano e il governo russo perché fermino il massacro ad Aleppo Est. Chiediamo a tutte le parti in conflitto di consentire l’evacuazione dei malati e dei feriti e di garantire la consegna di forniture umanitarie salva-vita.”  L'OSPEDALE D'ALEPPO PRIMA E DOPO L'ATTACCO

03 OTT - “Mentre commemoriamo la perdita di 42 colleghi e pazienti nell’attacco contro il nostro ospedale di Kunduz, in Afghanistan un anno fa, ad Aleppo gli ospedali vengono regolarmente bombardati in attacchi mirati o indiscriminati” ha detto Gabriele Eminente, direttore generale di Medici Senza Frontiere.
 
“Solo da mercoledì scorso, quattro ospedali ad Aleppo Est sono stati colpiti dai bombardamenti, uno di essi due volte. 250.000 persone sono in trappola in un’area assediata della città, che viene violentemente bombardata dalle forze aeree siriane e russe, privata dell’accesso a cure mediche urgenti e tagliata fuori dall’accesso al cibo e a qualunque bene essenziale”, spiega Eminente.


“Gli attacchi contro le strutture mediche, il personale medico e la popolazione civile sono peggiorati oltre ogni nostra immaginazione - continua -. MSF implora il governo siriano e il governo russo perché fermino il massacro ad Aleppo Est. Chiediamo a tutte le parti in conflitto di consentire l’evacuazione dei malati e dei feriti e di garantire la consegna di forniture umanitarie salva-vita.”  

 

03 ottobre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy