Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 DICEMBRE 2017
Cronache
segui quotidianosanita.it

Aggressione al Pronto soccorso, un altro medico colpito a Catania. Tre vittime in un anno

Il Sindacato dei Medici Italiani condanna l'aggressione avvenuta ieri sera all'Ospedale Garibaldi a Catania, ai danni di un medico del Pronto Soccorso. La solidarietà non basta: è il terzo episodio in 12 mesi, nella stessa città. Chiesto l’intervento delle istituzioni.

10 FEB - Tre aggressioni al personale medico in un solo anno. Tutte a Catania. Episodi preoccupanti che ora spingono i rappresentanti di categoria a chiedere l’intervento delle istituzioni. "Serve una vertenza straordinaria sulla sicurezza insieme al ministero degli Interni, magari organizzata proprio a Catania – ha detto il segretario generale dello Smi, Pina Onotri, esprimendo massima solidarietà al medico vittima della violenza e rivolgendosi al ministro Lorenzin - è bene ricordare - ha aggiunto - che in un anno sono già tre le aggressioni gravi nel capoluogo etneo: a una guardia medica a Nicolosi e in due importanti Pronto Soccorso cittadini".

Si chiedono gesti simbolici, ma anche con atti concreti: “i medici – ha sottolineato il segretario generale dello Smi - hanno bisogno di sentire le istituzioni a loro fianco. Servono più presidi delle forze dell'ordine, un impegno sulle strutture per metterle in sicurezza ma anche per migliorare l'accoglienza dei pazienti. È necessaria – ha concluso Onotri - una legge a tutela della figura del medico. Attendiamo fiduciosi un cenno da parte del ministro".

10 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy