Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 NOVEMBRE 2017
Cronache
segui quotidianosanita.it

Canada. Trudeau mantiene la promessa elettorale: presentata proposta di legge per consentire uso ricreativo della cannabis

La legge, se approvata, entrerà in vigore a luglio del 2018 e consentirà a un adulto di possedere fino a 30 grammi di marijuana. Chi venderà la sostanza ai minorenni, invece, rischierà fino a 14 anni di carcere. Il Canada potrebbe diventare il secondo paese al mondo, dopo l'Uruguay, ad adottare un simile provvedimento.

14 APR - Mentre in Italia è ancora ferma la proposta di legge presentata dall'intergruppo parlamentare per la legalizzazione della cannabis, in Canada, dando seguito ad una sua promessa elettorale il primo ministro Justin Trudeau ha presentato ieri una proposta legge per consentire l'uso della cannabis a scopo ricreativo. Se approvata, dal luglio del 2018 il Canada, che è uno degli Stati dove è più diffuso il consumo di cannabis tra i giovani (circa il 30% delle persone tra i 20 e i 24 anni ne fa uso) diventerà, dopo l'Uruguay, il secondo Paese al mondo ad adottare una legislazione di questo tipo sul piano nazionale.
 
La proposta in esame prevede che sia possibile possedere fino a 30 grammi di cannabis e coltivare fino a quattro piante in casa. Previsto un margine di tolleranza anche per i minorenni che dovessero essere trovati in possesso di modeste quantità della sostanza: per loro lin questi casi non viene prevista alcuna incriminazione. Dura, invece, la pena per chi vende cannabis ai giovanissimi: rischia fino a 14 anni di carcere.
 

14 aprile 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy