Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 OTTOBRE 2017
Cronache
segui quotidianosanita.it

Il caso Charlie Gard. I genitori si arrendono: “Volevamo dargli una chance. Ma ormai è troppo tardi”

I genitori del piccolo affetto da una rara sindrome degenerativa hanno deciso di rinunciare alla battaglia legale per sottoporre il bimbo alle cure sperimentali. ”A un altro stadio della malattia avrebbe potuto offrirgli una pur piccola chance. Ma ormai è troppo tardi per curare Charlie”.

25 LUG - È finita la battaglia dei genitori di Charlie Gard per cercare di tenere in vita il loro figlio, di appena 11 mesi, affetto da una gravissima malattia degenerativa. La resa arriva non per mancanza di voglia di lottare, ma perché, secondo quanto reso noto dall’avvocato della coppia, Connie e Chris Gard riterrebbero che mentre nelle aule di tribunale di combatteva la battaglia legale, le condizioni del piccolo siano così tanto peggiorante da rendere inutile ogni tentativo di sottoporlo alle cure sperimentali in Usa. ”A un altro stadio della malattia avrebbe potuto offrirgli una pur piccola chance. Ma ormai è troppo tardi per curare Charlie”, avrebbe spiegato la giovane coppia, arrivata a questa difficile decisione anche sulla base delle valutazioni fatte dello stesso neurologo americano che sta testando la cura sperimentale a cui i genitori avrebbero voluto sottoporre Charlie.

La spina delle macchine che hanno finora tenuto in vita il corpicino del piccolo potranno, dunque, essere staccate.

25 luglio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy