Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 GENNNAIO 2018
Cronache
segui quotidianosanita.it

Sigarette elettroniche. Controlli a tappeto dei Nas in tutta Italia. Sequestri a La Spezia e Taranto per etichette difformi dalle indicazioni prescritte dalla normativa vigente

In tutto sequestrati 70 flaconi da 50 ml ciascuno di liquido aromatizzato per la ricarica delle sigarette elettroniche a La Spezia, per un valore di circa 4 mila euro. A Taranto effettuato un sequestro amministrativo di 13 dispositivi elettronici e oltre 140 flaconi di liquido aromatizzato di ricarica.

12 DIC - Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute ha avviato in tutta Italia una serie di controlli al settore del commercio delle sigarette elettroniche. In tale ambito i Carabinieri del Nas di Genova, nel corso di un’ispezione presso un rivenditore di La Spezia, hanno proceduto al sequestro amministrativo di 70 flaconi da 50 ml ciascuno di liquido aromatizzato per la ricarica delle sigarette elettroniche, per un valore di circa 4 mila euro, in quanto l’etichetta non riportava tutte le indicazioni prescritte dalla normativa vigente. Il titolare della rivendita è stato segnalato all’Autorità sanitaria e sanzionato per 2 mila euro.
 
Anche a Taranto, i Carabinieri del locale Nas hanno effettuato un sequestro amministrativo di 13 dispositivi elettronici e oltre 140 flaconi di liquido aromatizzato di ricarica, poiché le relative etichette non riportavano le indicazioni obbligatorie in lingua italiana.
 
I Nas ricordano che la produzione, presentazione e vendita di sigarette elettroniche e liquidi di ricarica sono disciplinati dal D.Lvo 12 gennaio 2016, n. 6 e che, in base allo stesso e alle integrative disposizioni del Codice del Consumo, devono rispettare determinati standard di qualità e sicurezza. Analogamente ai tabacchi, la vendita di tali prodotti è vietata ai minori di anni 18.

12 dicembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy