Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 OTTOBRE 2018
Cronache
segui quotidianosanita.it

USA. In Kentucky si pensa di lanciare quiz di ‘alfabetizzazione sanitaria’ per l'accesso a Medicaid

Il contenuto preciso di questi corsi non è ancora stato elaborato ma potrebbe includere istruzioni su come gestire il proprio peso e le malattie croniche. Ma alcuni esperti di politica sanitaria hanno già espresso sgomento per questo approccio. Anche perché, dall'ultima indagine nazionale sull'alfabetizzazione (compresa quella sanitaria), si è rilevato come il 60% degli iscritti a Medicaid avesse solo un'alfabetizzazione "di base". Il problema dovrebbe quindi riguardare una più larga fetta della popolazione.

23 GEN - Ha fatto discutere nei giorni scorsi la proposta di legare la copertura sanitaria di Medicaid a requisiti di lavoro che sembra star prendendo piede in diversi Stati. Ora, il Kentucky, sta studiando una soluzione singolare per offrire una nuova possibile modalità di 'riattivazione' della copertura medica per tutte quelle persone che potrebbero non rispondere ai requisiti richiesti. Questa consisterebbe nella proposta di un corso di 'alfabetizzazione sanitaria o finanziaria' da dover superare.
 
Il contenuto preciso di questi corsi non è ancora stato elaborato ma potrebbe includere istruzioni su come tenere un bilancio familiare e gestire il proprio peso e le malattie croniche, ha detto Kristi Putnam, manager con Kentucky Health. Il Kentucky sostiene che questi corsi aiuteranno a "responsabilizzare le persone ed a migliorare il loro stato di salute".

Ma alcuni esperti di politica sanitaria hanno già espresso sgomento per questo approccio. "Chiedere alle persone di frequentare un corso di alfabetizzazione sanitaria è solo costoso, punitivo e crudele", ha detto Atul Gawande, chirurgo e ricercatore sanitario con la Harvard T.H. Chan School of Public Health. "Non ne deriverebbe alcun beneficio per la loro salute, e molti Stati hanno una brutta storia riguardo l'applicazione selettiva e arbitraria di questi test".

 
L'ultima grande indagine nazionale sull'alfabetizzazione negli adulti negli Stati Uniti (compresa quella sanitaria) è stata condotta nel 2003. Uno studio ha rilevato che il 60% degli iscritti a Medicaid aveva solo un'alfabetizzazione sanitaria "di base", il che significa, ad esempio, avere difficoltà a capire perché, con determinati sintomi, fosse stato loro raccomandato un specifico esame.
 
Dunque, sebbene gli esperti di politica siano divisi sui meriti del programma di alfabetizzazione del Kentucky, dai dati disponibili sembra evidente che, nel caso, questi sarebbero necessari per molti, e non solo per gli chi aspira ad avere una copertura da Medicaid.
 
G.R.

23 gennaio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy