Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 18 AGOSTO 2018
Cronache
segui quotidianosanita.it

Cancro bambini. Tuffo da record per oltre 2000 donne irlandesi. Oltre 5 minuti nude nelle acque gelide per raccolta fondi benefica

Nuovo record mondiale del Guinnes dei primati per la nuotata di gruppo “a nudo” più vasta e lunga mai messa in atto. Il denaro raccolto andrà ad Aoibheann's Pink Tie, un ente di beneficenza istituito nel 2010 da Mick Rochford e Jimmy Norman, dopo che la figlia di Jimmy, Aoibheann, è morta all'età di 8 anni a causa di un tumore.

12 GIU - Migliaia di donne irlandesi hanno letteralmente abbandonato abitini, sottovesti e un pizzico di inibizione per un tuffo nudo integrale nelle gelide acque britanniche. Non si tratta nè di un sogno, nè di uno scherzo, ma del nuovo record mondiale del Guinnes dei primati per la nuotata di gruppo “a nudo”, skinny dip in inglese, più vasta e lunga mai messa in atto. La buona nuova è che le temerarie donzelle non hanno rischiato il raffreddore per la gloria, ma con lo scopo preciso di devolvere il ricavato ad un'associazione benefica per la lotta contro il cancro dei bambini.
 
Lucia Sinigagliesi, il giudice del Guinness World Records, ha detto che le 2505 donne hanno trascorso almeno cinque minuti in mare. Il precedente record era australiano: nel 2015, 786 partecipanti avevano nuotato nude per promuovere un'immagine positiva del corpo. In questo caso, però, la temperatura delle acque dell'Australia occidetale si aggiravano intorno ai 23 gradi centigradi. Niente a che vedere con il mare al largo della spiaggia di Magheramore, dove si è tenuta la nuotata “made in Irland”, dove la temperatura non dell'acqua non superava i 12 gradi centigradi.

 
La nuotata è diventata un evento annuale a partire dal 2013 quando, in seguito ad una mastectomia, Dubliner Dee Featherstone ha deciso di trovare un modo per raccogliere fondi e destinarli ai malati di cancro. Gli eventi, escluso quello di quest'anno, hanno raccolto oltre 153.000 euro. "Non sono mai stata nuda davanti a nessuno prima, tranne mio marito, ed è stato meraviglioso, oltre che tonificante. E 'stato un grande desiderio - ha detto Deirdre Betson di Dunboyne a un reporter della Reuters - Siamo tutti di diverse forme, dimensioni ed età ed è stato semplicemente fantastico". Quest'anno il denaro raccolto andrà ad Aoibheann's Pink Tie, un ente di beneficenza istituito nel 2010 da Mick Rochford e Jimmy Norman, dopo che la figlia di Jimmy, Aoibheann, è morta all'età di 8 anni a causa di un tumore.
 

 

12 giugno 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy