Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 SETTEMBRE 2018
Cronache
segui quotidianosanita.it

Nasce il Coordinamento nazionale qualità e sicurezza delle cure (Cnqs)

L’obiettivo è promuovere buone pratiche e qualità. Cnqs è nato nel corso del Congresso Internazionale dedicato all’ergonomia e fattore umano conclusosi nei giorni scorsi a Firenze, grazie al sostegno di Riccardo Tartaglia, Presidente del Italian Network for Safety in Healthcare e Francesco Di Stanislao, Presidente della Società Italiana per la Qualità dell'Assistenza Sanitari. La portavoce nazionale è Giulia Dagliana del Centro Gestione Rischio Clinico e Sicurezza del paziente della Regione Toscana.

06 SET - Nel corso del Congresso Internazionale dedicato all’ergonomia e fattore umano appena conclusosi, si sono riunite le principali società scientifiche italiane che si occupano di qualità e sicurezza delle cure e alla presenza Federazione Italiana Società Medico-Scientifiche Fism, che ha patrocinato l’incontro, hanno dato vita a un Coordinamento Nazionale sul questa tematica - Coordinamento nazionale qualità e sicurezza delle cure (Cnqs).

La costituzione del Cnqs è stata promossa e sostenuta da Riccardo Tartaglia, Presidente del Italian Network for Safety in Healthcare, associazione affiliata a ISQua e, Francesco Di Stanislao, Presidente della Società Italiana per la Qualità dell'Assistenza Sanitari. Nel corso dell’incontro è stato individuato un Comitato Esecutivo e individuata come portavoce nazionale Giulia Dagliana del Centro Gestione Rischio Clinico e Sicurezza del paziente della Regione Toscana, coordinatrice del Centro Collaborativo dell’Oms sull’ergonomia per la sicurezza e la qualità delle cure.

 

Il Cnqs vuole rappresentare una spazio aperto a tutte alle Società Scientifiche, Associazioni, Fondazioni e Dipartimenti Universitari che operano sui temi della qualità e della sicurezza dell’assistenza e che vogliono lavorare insieme per promuovere un programma condiviso e coordinato di attività da realizzare a livello nazionale.

Come principali obiettivi il Cnqs si propone di lavorare per elaborare proposte congiunte agli organismi istituzionali nazionali e internazionali per lo sviluppo della qualità e sicurezza nel nostro paese; sostenere la collaborazione con la rete dei Centri per la gestione del rischio clinico e della sicurezza, della rete degli Uffici Qualità delle aziende sanitarie e le Agenzie Sanitarie Regionali; promuovere lo sviluppo dei temi relativi alla qualità e alla sicurezza nei programmi di formazione universitaria; promuovere la costruzione, sperimentazione, raccolta, diffusione di evidenze e buone pratiche per la qualità e la sicurezza delle cure sanitarie, sociosanitarie e sociali; stabilire rapporti con altre associazioni internazionali che si occupano di qualità e sicurezza e organizzare eventi o altre iniziative in collaborazione tra i partner della rete.

Rispetto a questo ultimo punto, sono già in calendario del Cnqs le seguenti iniziative nella quali porterà il suo contributo:
• Expo-salus, Roma, 8-11 novembre 2018 e 2019;
• Officina mediterranea della sicurezza, Palermo, 15-16 novembre 2018;
• Forum Risk management in sanità, Firenze 27-30 novembre, 2018 ed edizione 2019
 
Tutte queste iniziative rappresentano momenti preparatori al contributo scientifico che il Cnqs darà nell’organizzazione del 37° Congresso di ISQua che nel 2020 si terrà a Firenze.

06 settembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy