Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Morti bianche. Incidente mortale nella bassa padovana


L’ultimo incidente mortale ieri nella bassa padovana. Un operaio bulgaro di 56 anni, con mansione di autista, è rimasto schiacciato fra due mezzi di trasporto, durante delle operazioni di movimentazione all’interno dello stabilimento della ditta dove lavorava da 15 anni

16 GEN - Sono passati solo una quindicina di giorni dall'inizio dell'anno, ma nulla è cambiato in materia di infortuni sul lavoro. Secondo l'Osservatorio Indipendente di Bologna, in Italia, dall'inizio del 2019, sul posto di lavoro, sono gia morte 25 persone.

In ordine di tempo, l'ultimo infortunio mortale è accaduto ieri nella bassa padovana. Un operaio bulgaro di 56 anni, con mansione di autista, è rimasto schiacciato fra due mezzi di trasporto, durante delle operazioni di movimentazione all'interno dello stabilimento della ditta Ferrau spa a Selvazzano Dentro, in provincia di Padova, dove lavorava da 15 anni. Al momento dell'incidente, le condizioni dell'operario sono apparse subito gravi: trasportato all'ospedale di Padova, è deceduto dopo poche ore a causa dei gravi traumi riportati.

Il lavoratore lascia la moglie e 2 figli, dipendenti anch'essi della ditta dove lavorava il papà. Sul posto i carabinieri ed i tecnici dello Spisal stanno svolgendo le prime indagini.

Uno scotto molto alto che, nel 2018 appena concluso, conta nella Regione Veneto 69 morti bianche ed un incremento di incidenti mortali del 33% rispetto l'anno precedente.


Endrius Salvalaggio

16 gennaio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy