Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 25 MAGGIO 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Anche la Fnomceo per il “Global Climate Strike For Future”

l supporto arriva dal Comitato Centrale della stessa Fnomceo, riunito in queste ore a Roma, che ha voluto far arrivare il suo sostegno al movimento trasversale per la difesa dell’ambiente, partito dagli studenti, che coinvolge più di 30 paesi in tutto il mondo. Anelli: "Noi medici ci uniamo ora a Greta Thunberg e a tutti gli studenti che domani scenderanno nelle piazze, ci uniamo ai cittadini nel chiedere allo Stato misure urgenti e concrete".

14 MAR - Anche la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri aderisce al “Global Climate Strike For Future”, partecipando alla manifestazione internazionale prevista per domani, 15 marzo. Il supporto arriva dal Comitato Centrale della stessa Fnomceo, riunito in queste ore a Roma, che ha voluto far arrivare il suo sostegno al movimento trasversale per la difesa dell’ambiente, partito dagli studenti, che coinvolge più di 30 paesi in tutto il mondo.

“Come medici, siamo convinti che i determinanti ambientali incidano profondamente sulla salute – spiega il presidente della Fnomceo Filippo Anelli – tanto da aver dedicato a queste correlazioni uno dei primi articoli del Codice di Deontologia. L’articolo 5 è infatti intitolato alla 'Promozione della salute, ambiente e salute globale': Il medico, nel considerare l'ambiente di vita e di lavoro e i livelli di istruzione e di equità sociale quali determinanti fondamentali della salute individuale e collettiva, collabora all’attuazione di idonee politiche educative, di prevenzione e di contrasto alle disuguaglianze alla salute e promuove l'adozione di stili di vita salubri, informando sui principali fattori di rischio. Il medico, sulla base delle conoscenze disponibili, si adopera per una pertinente comunicazione sull’esposizione e sulla vulnerabilità a fattori di rischio ambientale e favorisce un utilizzo appropriato delle risorse naturali, per un ecosistema equilibrato e vivibile anche dalle future generazioni”.


“Sempre per questo motivo, abbiamo istituito una Commissione su ‘Professione, salute, ambiente e sviluppo economico’, che monitora e segnala le situazioni a rischio, indicando i possibili interventi” continua il presidente Fnomceo.

“Noi medici ci uniamo ora a Greta Thunberg, la coraggiosa e volitiva studentessa che ha dato inizio al movimento, a tutti gli studenti che domani scenderanno nelle piazze, ci uniamo ai cittadini nel chiedere allo Stato misure urgenti e concrete – conclude Anelli -: siamo certi che, questa volta, l’appello non rimarrà inascoltato”. 

14 marzo 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy