Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 20 GIUGNO 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Dove si lavora meglio in Italia secondo chi ci lavora. Ecco la classifica e ci sono molte farmaceutiche

Great Place To Work ha redatto la classifica annuale delle aziende per le quali, secondo i dipendenti, è “bello lavorare”. L’edizione 2019 ha premiato 50 aziende tra le 136 che hanno partecipato. Diverse le farmaceutiche presenti nelle varie categorie

18 MAR - Per il diciottesimo anno consecutivo Great Place To Work ha pubblicato la classifica delle aziende maggiormente gradite dai dipendenti. Great Place To Work è una società internazionale specializzata nello studio e nell’analisi del clima organizzativo aziendale. Il gradimento dei dipendenti, che misura valori come fiducia, credibilità, rispetto, equità e orgoglio, è raccolto atttraverso il sondaggio Trust Index. La classifica annuale dei Best Workplaces è divisa in categorie, a seconda del numero dei dipendenti e collaboratori.
 
Per il 2019, tra 136 organizzazioni che hanno preso all’indagine, per un totale di oltre 40 mila collaboratori intervistati, sono state premiate 50 aziende.
 
Tra queste non mancano aziende farmaceutiche e di medical device. Nella categoria “over 500 employees”, al 4° posto troviamo AbbVie – prima tra le farmaceutiche– seguita al 6°posto da MSD Italia e all’8°da Pfizer Italia. Chiude la top ten Eli Lilly Italia.
 
Nella categoria “150-499 employees” troviamo Stryker (4° posto) e Amgen Italia (5° posto). Infine, ottimo risultato per Biogen Italia, che si attesta al secondo posto della categoria “50-149 employees”. 

18 marzo 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy