Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Malattie ematologiche. Prosegue l’attività del numero verde della Sie


Attivo dal 2009, il numero telefonico gratuito 800.550.952, promosso dalla Società italiana ematologia, aiuta ad orientare il paziente verso il percorso più appropriato di diagnosi e cura. Il progetto è stato realizzato con il supporto di Novartis.

30 MAG - Prosegue l’attività del Numero Verde 800.550.952, uno sportello telefonico gratuito, da oltre 3 anni a disposizione dei pazienti affetti da leucemie e da altre malattie ematologiche. Si tratta di un servizio di consulenza dedicato alle malattie del sangue promosso dalla Sie, la Società Italiana di Ematologia, già attivo in tutta Italia per orientare il paziente verso l’appropriato percorso di diagnosi e cura. Il progetto è stato realizzato con il supporto di Novartis.

Per avere informazioni e assistenza in campo ematologico, basta chiamare il Numero Verde, da telefono fisso o cellulare, per ottenere spiegazioni su sintomi, esami e terapie e sapere a chi rivolgersi, se non si è già seguiti presso una struttura ematologica.

“Attivo da febbraio 2009, il Numero Verde ha già risposto a migliaia di chiamate di pazienti e familiari di tutta Italia” – ha affermato Fabrizio Pane, Presidente della Sie – offrendo un servizio fondamentale a tutte le persone coinvolte nella gestione delle malattie ematologiche, direttamente (i pazienti), o indirettamente (i familiari, gli operatori sanitari). Grazie a questa iniziativa – ha proseguito - si possono ottenere informazioni su sintomi, esami, terapie e sulle strutture sanitarie di interesse ematologico: un aiuto concreto per i pazienti e per chi se ne prende cura”.


Alle chiamate rispondono specialisti ematologi che forniscono informazioni generali sulle malattie ematologiche, un primo orientamento sulle strutture cui rivolgersi, sugli esami di laboratorio necessari, e un supporto psicologico.
Il Numero Verde non sostituisce, infatti, la visita dallo specialista ma rappresenta un vero e proprio sportello informativo telefonico.

30 maggio 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy