Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 23 SETTEMBRE 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Premio Internazionale Fair Play. Menarini premia gli sportivi che si sono distinti per lealtà ed etica


La kermesse ha festeggiato i suoi 25 anni insieme ai big dello sport italiano e internazionale portatori, attraverso le loro storie, di messaggi di fiducia, impegno e umanità. Troiano “Ci auguriamo che i valori del fair play possano aiutarci a guardare con ottimismo al futuro”

 

02 SET - Dall’ex tennista svedese Stefan Edberg all’icona del basket Pierluigi Marzorati, dall’Iron Lady del nuoto Katinka Hosszu all’eclettico Patrizio Oliva, dalla calciatrice Eleonora Goldoni ai due olimpionici italiani Romano Battisti e Matteo Marconcini, passando per i grandi nomi del calcio Sinisa Mihajlovic, Patrick Kluivert e Massimo Bonini.

Sono solo alcuni dei nomi delle leggende dello sport italiano e mondiale insignite del Premio Internazionale Fair Play Menarini che ha celebrato, a Castiglion Fiorentino, il venticinquesimo anniversario della sua fondazione. Un premio sostenuto dall’azienda farmaceutica fiorentina che per il decimo anno consecutivo lega il proprio nome all’evento che riconosce il “gioco corretto”

“Oggi festeggiamo i primi venticinque anni del Premio Fair Play Menarini: un risultato incredibile in un anno eccezionale per lo sport italiano – ha detto Ennio Troiano, Direttore Risorse Umane Global di Menarini – ci auguriamo che i valori del fair play, fondati sulla condivisione di principi che rappresentano la vera essenza dello sport, possano aiutarci a guardare con ottimismo al futuro”.

 
È stata un’edizione ricca di riconoscimenti a partire dal Premio speciale “L’Italia nel cuore” ritirato dalle canottiere Valentina Rodini e Federica Cesarini, oro olimpico ai Giochi di Tokyo. E poi ancora il premio intitolato alla memoria di Paolo Rossi nella categoria ‘Modello per i giovani’, assegnato a Marco Tardelli e Hansi Müller, mentre il riconoscimento “Sustenium Energia e Cuore” è andato all’ex fischietto Pierluigi Collina e il Premio speciale “Studio e sport”, frutto della collaborazione con il Centro sportivo delle Fiamme Gialle, è stato assegnato alla giovane marciatrice Sofia Fiorini.
Ma la kermesse è stata anche un’occasione per presentare un francobollo dedicato alla XXV edizione del Premio Fair Play Mecenate: un francobollo celebrativo, appartenente alla serie tematiche “Lo sport”, che sarà emesso dal Ministero dello sviluppo economico.
 
“Sono stati venticinque anni di duro lavoro, ma anche di grandi soddisfazioni, emozioni e ricchezza personale – ha affermato Angelo Morelli, presidente del Comitato organizzatore del premio – aver potuto gioire della presenza di tanti campioni, provenienti da ogni parte del mondo, è stato per noi organizzatori una cosa così grande da non riuscire neppure a raccontarla. Ringraziamo enti, istituzioni, giornalisti e sponsor per esserci stati così vicini e aver creduto nel nostro progetto”.
 
Di seguito, l’elenco completo dei premiati del XXV Premio Internazionale Fair Play Menarini:

Massimo Bonini – categoria “Fair play”
Stefan Edberg – categoria “Carriera nel fair play”
Sinisa Mihajlovic – categoria “Sport e salute”
Pierluigi Marzorati – categoria “Una vita per lo sport”
Eleonora Goldoni – categoria “Fair play e solidarietà”
Matteo Marconcini – categoria “Promozione dello sport”
Patrizio Oliva – categoria “Sport e vita”
Katinka Hosszu – categoria “Personaggio mito”
Patrick Kluivert – categoria “I valori sociali dello sport”
Romano Battisti – categoria “Lo sport oltre lo sport”
Marco Tardelli e Hansi Müller – Premio speciale Paolo Rossi “Modello per i giovani”
Pierluigi Collina – Premio speciale Sustenium “Energia e cuore”
Valentina Rodini e Federica Cesarini – Premio speciale “L’Italia nel cuore”
Lucia Blini – Premio speciale Franco Lauro “Narrare le emozioni”
Sofia Fiorini – Premio Fiamme Gialle “Studio e sport”

02 settembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy