Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Emilia Romagna. Sistema termale della regione individuato dall'Oms come 'Helth Cluster'

Il riconoscimento è stato conferito durante il 7mo Meeting dei Collaborating Centers for Traditional and Complementary Medicine. Nel mese di ottobre è prevista una riunione per dare concrete indicazioni operative e individuare le specifiche aree di ricerca.

23 GIU - Importante riconoscimento per il sistema termale dell’Emilia Romagna che, durante il 7mo Meeting dei Collaborating Centers for Traditional and Complementary Medicine (svoltosi dal 7 al 10 giugno a Salsomaggiore), è stato individuato come un "Health Cluster" che costituisca una base per studi osservazionali relativi all’efficacia delle cure termali nella terapia, prevenzione e benessere della popolazione. Tale "cluster", coordinato dalla Femtec e da altre Istituzioni (Coter e Forst) è il primo del genere al mondo nel settore ad essere preso in considerazione dall'Oms. Nel mese di ottobre è prevista una riunione per dare concrete indicazioni operative e individuare le specifiche aree di ricerca.

A conclusione delle giornate di lavoro, gli specialisti hanno effettuato approfondite visite e hanno apprezzato gli stabilimenti termali di Salsomaggiore, Berzieri e Zoja. All'incontro hanno partecipato rappresentanti provenienti da 12 Paesi (dagli USA all'Australia). L'evento, presieduto e promosso da Zhang Qi, responsabile del Team di Medicina Complementare presso la Sede Oms a Ginevra, dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Salsomaggiore Filippo Fritelli e del Presidente di Federterme Costanzo Jannotti Pecci, è stato aperto da una video-conferenza dagli Usa del direttore del Cluster della Sicurezza farmaceutica Oms Scanlon Kelley, da cui dipende il team organizzatore, che ha confermato l'impegno dell'Oms nelle proprie strategie per l'integrazione delle medicine tradizionali nei sistemi sanitari nazionali e per una sempre maggiore attenzione verso la "medicina della persona".


Per l'Italia, Solimene e il suo vice Emilio Minelli hanno presentato l'attività nel settore, con particolare riferimento anche al progetto Hydroglobe in collaborazione con Femtec e Forst. Per lo sviluppo e la realizzazione delle proprie strategie e attività, l'Organizzazione Mondiale della Sanità si avvale di oltre 700 Centri di Referenza diffusi nel mondo che si appoggiano alle più prestigiose Istituzioni di Ricerca e Clinica nel settore.
Tra queste, ben 22 sono dedicate alla Medicina Tradizionale e Complementare, cui afferisce anche la Medicina Termale, nei suoi diversi campi di applicazione, sia nella ricerca di base sia in quella clinica. Periodicamente l'Oms organizza riunioni per area di interesse, con i direttori di queste strutture, per un confronto e una valutazione delle attività svolte e in corso.

Durante la recente riunione sono state anche presentate le relazioni di Marco Vitale, direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche, Biotecnologiche e Traslazionali-S.Bi.Bi.T. dell’Università di Parma, e di Aldo Ferruzzi, Presidente di FoRST, che hanno evidenziato il patrimonio di ricerche esistente in campo termale e le strategie di sviluppo futuro in tale ambito.
 

23 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy