Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 DICEMBRE 2017
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Obbligo vaccinazioni. Bonaccini: “Se c'è sostegno Regioni auspico legge nazionale per fare il punto su altri tipi di scuole oltre al nido”

Il presidente dell’Emilia Romagna torna a parlare della legge sull’obbligo delle vaccinazioni per l’iscrizione al nido votata questa settimana dal Consiglio regionale. E dopo le reazioni di altri presidenti afferma: “Il fatto che altre regioni si affianchino può essere occasione per chiedere una legislazione nazionale che faccia il punto sugli altri tipi e grado di scuole”.

24 NOV - “Il fatto che altre regioni si affianchino sui vaccini può essere un'occasione per chiedere una legislazione nazionale che faccia il punto sugli altri tipi e grado di scuole, visto che ora parliamo solo degli asili nido". Cosi il presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, al termine della Conferenza delle Regioni, sottolineando che la legge regionale approvata è "un atto di buon senso e civiltà. Non vogliamo insegnare niente a nessuno- conclude- ma fa piacere che altri presidenti di regione abbiano deciso di prendere questo provvedimento"

 




 

24 novembre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy