Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 OTTOBRE 2017
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Bologna. Notificato un caso di meningite C: colpita donna di 71 anni. Attivate misure di profilassi

Colpita una signora di 71 anni, ricoverata attualmente in Rianimazione al Maggiore in prognosi riservata. Tutti i contatti stretti della signora (poco piu di una decina) sono stati rintracciati dagli operatori della Azienda Usl di Bologna che hanno già provveduto a somministrare la terapia antibiotica prevista in questi casi.

17 GIU - Un caso di meningite di tipo C è stato notificato oggi, 17 giugno, al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna. Colpita una signora di 71 anni, ricoverata attualmente in Rianimazione al Maggiore in prognosi riservata. Immediate le misure di prevenzione. Tutti i contatti stretti della signora (poco piu di una decina) sono stati rintracciati dagli operatori della Azienda USL di Bologna che hanno già provveduto a somministrare la terapia antibiotica prevista in questi casi. La situazione è monitorata dagli operatori del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna.
 
La vaccinazione per la meningite di tipo C è obbligatoria, secondo quanto previsto dal recente Decreto del Ministero della Salute sulla prevenzione vaccinale, per i nati dal 2012 in poi. In Emilia-Romagna attualmente è prevista l’offerta attiva della vaccinazione antimeningococcica C in età pediatrica ed alle persone maggiormente a rischio.
 
Il vaccino viene offerto gratuitamente ai bambini di 13 -15 mesi e agli adolescenti dopo il 13° anno, con invito da parte della Pediatria di Comunità dell’Azienda. La vaccinazione è gratuita anche per i residenti nella regione Toscana momentaneamente domiciliati in Emilia Romagna o, viceversa, ai residenti in Emilia Romagna che per motivi di lavoro o di studio soggiorneranno in Toscana e alle persone con patologie o condizioni di rischio (asplenia anatomica o funzionale, immunodeficienze congenite e acquisite, deficit dei fattori del complemento o deficit di properdina, emoglobinopatie, trapianto di midollo osseo).

 
Per i soggetti con più di 18 anni è disponibile e prenotabile a CUP il vaccino Antimeningococco Tetravalente coniugato ACWY.  Sul sito web dell'Azienda sono disponibili, inserendo nel campo di ricerca la voce vaccinazioni, i fogli informativi dei vaccini, stampati anche a CUP all'atto della prenotazione. 

17 giugno 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy